spot_imgspot_img
HomeCronacaGuardia di Finanza scopre 74 "furbetti" del Rdc, percepiti oltre 1,2 milioni...

Guardia di Finanza scopre 74 “furbetti” del Rdc, percepiti oltre 1,2 milioni di euro

Palermo, 16 mar. – Settantaquattro ‘furbetti’ del reddito di cittadinanza sono stati scoperti dalla Guardia di finanza a Palermo. Le indagini condotte dai militari del 2° Nucleo operativo metropolitano del Gruppo Palermo, in collaborazione con l’Inps, hanno permesso di scoprire che tra gli indebiti percettori c’era chi aveva omesso di dichiarare vincite al gioco per importi consistenti e, comunque, superiori a 20mila euro; chi percepiva redditi esenti per importi superiori a 6mila euro; chi non aveva dichiarato un patrimonio immobiliare, diverso dalla prima casa, per un valore superiore a 30mila euro e chi possedeva motoveicoli immatricolati per la prima volta nei due anni antecedenti la domanda RdC, con cilindrata superiore a quella consentita, ovvero superiore a 250cc.

Pubblicità

Tenuto conto che tali circostanze costituiscono causa ostativa alla concessione del beneficio, i finanzieri hanno proceduto a denunciare i74 soggetti alla Procura di Palermo e a segnalare i 74 ‘furbetti’ all’Inps per l’irrogazione delle sanzioni amministrative di revoca/decadenza del beneficio e per il recupero delle somme già percepite, complessivamente pari a 1.209.503 di euro.
(Adnkronos)

Copyright SICILIAREPORT.IT ©Riproduzione riservata

Clicca per una donazione

Redazione PA
Redazione PA
Redazione Palermo
Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, le novità dalla Sicilia.

Le Novità di Naos

Il mensile di cultura e attualità con articoli inediti

- Advertisment -

Naos Edizioni APS

Sicilia Report TV

Ultimissime

Dona per un'informazione libera

Scannerizza QR code

Oppure vai a questo link

Eventi

Le Rubriche di SR.it

Vedi tutti gli articoli