Sicilia Report
Sicilia Report

Siracusa
Gli spara al ginocchio mentre rientra a casa ma telecamere lo incastrano: arrestato

Palermo, 18 gen. – Ha atteso che tornasse a casa dal lavoro e gli ha sparato al ginocchio. Con l’accusa di lesioni aggravate dall’uso dell’arma e dalla premeditazione e porto in luogo pubblico e detenzione di arma comune da sparo la Squadra mobile ha arrestato a Siracusa Danilo Rugani, operaio, 40 anni, che lo scorso 14gennaio ha ferito un 50enne in una zona popolare, nella zona nord della città. Agli investigatori la vittima ha raccontato che mentre rincasava, davanti la porta d’ingresso della palazzina in cui vive, era stato colpito al ginocchio da un colpo da arma da fuoco esploso alsuo indirizzo da un uomo. Immediatamente soccorso e trasportato all’ospedale ‘Umberto I’, è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico al ginocchio.

Bottone 980×300

Grazie alla visione delle immagini delle telecamere di videosorveglianza, gli investigatori, coordinati dalla Procura di Siracusa, sono riusciti a risalire all’operaio che abitava proprio nella zona dell’agguato e che è stato immortalato mentre si allontanava a bordo di uno scooter. Messo alle strette il 40enne ha ammesso le proprie responsabilità, ammettendo di essere stato lui a sparare alla vittima per motivi personali e rancori fra lui e la vittima. Per l’uomo sono così scattate le manette.
(Adnkronos)

Commenti