Sicilia Report
Sicilia Report

Catania
Gestivano un deposito di moto rubate: tre i minori coinvolti. Uno è stato arrestato

CATANIA – I Carabinieri della Stazione di Sant’Agata Li Battiati hanno arrestato nella flagranza un 16enne di Catania, nonché denunciato i due complici catanesi di 15 e 16 anni, poiché tutti ritenuti responsabili di ricettazione, riciclaggio ed inosservanza dei provvedimenti dell’autorità.
I militari di pattuglia, insospettiti da quella saracinesca chiusa a metà, l’hanno sollevata scoprendo all’interno di quel garage di via Saverio Fiducia a Catania la presenza dei tre minori intenti ad armeggiare tra ben cinque motoveicoli, risultati tutti di provenienza furtiva.
Per uno dei minori è scattato l’arresto poiché già destinatario di una misura cautelare, emessa dall’A.G. a seguito della commissione di reati contro il patrimonio, che lo obbligava a permanere all’interno di una comunità della provincia etnea dalla quale era fuggito.
I mezzi, dopo gli accertamenti di rito, saranno restituiti ai legittimi proprietari, mentre l’arrestato, così come disposto dal Tribunale per i minorenni, è stato associato all’I.P.M. di Catania Bicocca.

Commenti