Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Furto al centro commerciale “Porte di Catania”: arrestate due taccheggiatrici

Tempo di lettura: < 1 minuto

CATANIA – I Carabinieri della Stazione di Catania Librino hanno arrestato nella flagranza la 63enne Carmela Serafina MENTOSA e la 26enne Carmen Rosamaria ZAGARELLA, poiché ritenute responsabili di furto aggravato in concorso.

Ancora una volta la fattiva collaborazione tra il personale addetto alla sicurezza e l’Arma etnea ha dato i frutti sperati. A finire in manette due taccheggiatrici catanesi, beccate mentre tentavano di guadagnarsi la fuga con le borse colme di prodotti appena razziati dagli espositori del supermercato AUCHAN.
La refurtiva, del valore di oltre 500 euro, è stata restituita al direttore dell’esercizio commerciale, mentre le due donne attenderanno il rito per direttissima agli arresti domiciliari.

I commenti sono chiusi.

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci