Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Controlli Polfer in stazioni e nei treni, oltre 2900 persone identificate

In Sicilia l'operazione 'Rail action week' condotta dalla polizia ferroviaria italiana con le polizie dei trasporti degli altri paesi europei

Tempo di lettura: < 1 minuto

Palermo, 16 set. – Quattro uomini denunciati, 2909 persone identificate e oltre 403 pattuglie impiegate nei controlli a bordo treno, in stazione e lungo le linee ferroviarie. E’ il bilancio, in Sicilia, dell’operazione ‘Rail action week’ condotta dalla polizia ferroviaria italiana con le polizie dei trasporti degli altri paesi europei. Scortati 145 treni, sia a breve che a lunga percorrenza, controllati 89 veicoli ed elevate tre contravvenzioni per violazione del regolamento della polizia ferroviaria per attraversamento dei binari ed altrettante per infrazioni al codice della strada.

In particolare, a Palermo, un trentasettenne di Erice è stato denunciato perché autore di un furto ai danni di personale ferroviario a bordo dell’I.C. 723 Roma-Palermo. Denunciato anche un ventiduenne sorpreso dai poliziotti nell’area esterna alla stazione, luogo a lui interdetto in quanto destinatario di un provvedimento di daspo urbano.Due le persone denunciate a Taormina: un cittadino filippino inottemperante di lasciare il territorio nazionale e un italiano di 44anni denunciato per una truffa perpetrata a novembre dell’anno scorso nel bolognese.
(Adnkronos)

I commenti sono chiusi.

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci