spot_imgspot_img
HomeCronacaChieti, bimba sparita da casa degli zii: le ipotesi

Chieti, bimba sparita da casa degli zii: le ipotesi

Pubblicità

(Adnkronos) – La polizia sta cercando una bimba, di 8 anni, di San Giovanni Teatino in provincia di Chieti, sparita da casa degli zii. E’ stato anche aperto dalla Procura un fascicolo per sottrazione di minore. Il tribunale aveva sospeso la potestà genitoriale della piccola sia alla mamma che al papà, che sono stati arrestati lo scorso 19 aprile per motivi di droga. La piccola era stata presa in carico dai Servizi sociali e collocata dai giudici in una comunità. In determinate fasce orarie e nel fine settimana, poi, andava dagli zii. Ma da ieri non si hanno più sue notizie.  

Non si esclude che la madre, che era ai domiciliari, l’abbia avvicinata e portata via. Dalla Questura di Chieti, pur mantenendo il massimo riserbo sulle indagini, tengono a precisare che non si tratta di un rapimento da parte di sconosciuti. “Esprimo vicinanza alla famiglia – dice all’Adnkronos, il sindaco di San Giovanni Teatino, Giorgio Di Clemente – e spero di avere presto buone notizie”. 




Copyright SICILIAREPORT.IT ©Riproduzione riservata

Clicca per una donazione

Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, le novità dalla Sicilia.

Le Novità di Naos

Il mensile di cultura e attualità con articoli inediti

- Advertisment -

Naos Edizioni APS

Sicilia Report TV

Ultimissime

Dona per un'informazione libera

Scannerizza QR code

Oppure vai a questo link

Eventi

Le Rubriche di SR.it

Vedi tutti gli articoli