Sicilia Report
Sicilia Report

Catania: Polizia di Stato individua e denuncia borseggiatore seriale

In un supermercato l’uomo, approfittando della distrazione di una donna intenta a prelevare dei prodotti dallo scaffale dei surgelati rubava portafogli e Iphone

CATANIA – Nella trascorsa giornata, personale dipendente del Commissariato di P.S. Sezionale “Borgo-Ognina”, ha indagato in stato di libertà il quarantanovenne R. F., (già pregiudicato per reati contro il patrimonio) per furto con destrezza. Il malvivente, lo scorso 28 dicembre, si aggirava all’interno di un noto supermercato del centro spingendo un carrello e, simulando di essere un normale avventore, si metteva alla ricerca di una vittima da derubare. Ad un tratto, l’uomo, approfittando della distrazione di una donna intenta a prelevare dei prodotti dallo scaffale dei surgelati, con mossa fulminea asportava dalla borsa di questa, poggiata sul carrello della spesa, un telefono marca apple mod. i-phone ed il portafogli, avviandosi poi con passo veloce verso l’uscita.

Bottone 980×300

La vittima si accorgeva di quanto accaduto solo una volta giunta presso le casse, non trovando più il portafogli ed il telefono cellulare all’interno della borsa. Acquisita la notizia criminis, i poliziotti del Commissariato “Bogno-Ognina” avviavano immediate indagini e attraverso la visione dei filmati estrapolati dal sistema di videosorveglianza del supermercato riuscivano a ricostruire i fatti ed a individuare ed identificare in modo certo il malvivente, nonostante indossasse mascherina ed occhiali.

L’uomo, peraltro, era già noto ai poliziotti perché abitualmente dedito a tale tipologia di furti all’interno dei supermercati.

Commenti