15.1 C
Catania
giovedì, Aprile 18, 2024
spot_imgspot_img
HomeCronacaCastelvetrano (TP): lavori sul fiume Delia, Regione: "Per maggiore approvvigionamento idrico"

Castelvetrano (TP): lavori sul fiume Delia, Regione: “Per maggiore approvvigionamento idrico”

Hanno preso il via i lavori riguardanti le opere idrauliche che dovranno essere effettuate presso il fiume Delia nel territorio di Castelvetrano, nel Trapanese, finalizzate alla messa in sicurezza del corso d'acqua

Hanno preso il via i lavori riguardanti le opere idrauliche che dovranno essere effettuate presso il fiume Delia nel territorio di Castelvetrano, nel Trapanese, finalizzate alla messa in sicurezza del corso d’acqua. L’impresa esecutrice è la “Impresam” di Favara, che agisce per conto del “Consorzio Contrat” di Napoli che si è aggiudicato i lavori. L’importo netto ammonta a 729.192 euro, oltre a 234.583 come somme a disposizione, per un totale complessivo di 963.776 euro.
«L’impegno del governo regionale prosegue a ritmo serrato attraverso l’Autorità di bacino della Presidenza della Regione Siciliana, che mette a disposizione i fondi necessari per incrementare i livelli di sicurezza dei corsi d’acqua dell’Isola e al tempo stesso disporre di maggiori quantitativi idrici a beneficio della popolazione e dell’agricoltura», dice il presidente della Regione Siciliana, Renato Schifani.
I lavori, che da contratto avranno la durata di un anno, daranno un notevole impulso all’innalzamento della capacità d’invaso della diga Trinità, che sbarra il fiume Delia, consentendo, pertanto, di accumulare una maggiore quantità d’acqua che andrà a beneficio degli agricoltori dei vigneti castelvetranesi. Le opere, una volta realizzate, aumentando la capacità di deflusso, svolgeranno,   da una parte, una forte azione di mitigazione del rischio nel caso di laminazione delle acque dell’invaso, garantendo, dall’altra, maggiore sicurezza dei territori a valle fino alla foce del fiume Delia, posta alle porte di Mazara del Vallo.
Gli interventi riguarderanno essenzialmente la risagomatura degli argini del fiume, la realizzazione di una efficace azione di scerbatura della vegetazione invasiva presente lungo il corso d’acqua e la realizzazione di muri di sponda.

Copyright SICILIAREPORT.IT ©Riproduzione riservata

Clicca per una donazione

Redazione PA
Redazione PA
Redazione Palermo
Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, le novità dalla Sicilia.

Le Novità di Naos

Il mensile di cultura e attualità con articoli inediti

- Advertisment -

Naos Edizioni APS

Sicilia Report TV

Ultimissime

Dona per un'informazione libera

Scannerizza QR code

Oppure vai a questo link

Eventi

Le Rubriche di SR.it

Vedi tutti gli articoli