I Carabinieri della Stazione di Caltagirone, nell’ambito delle attività disposte dal Comando Provinciale e connesse al contenimento dei furti nelle aree rurali, stanno eseguendo dei controlli straordinari del territorio, soprattutto coinvolgendo i diretti interessati ad una proficua ed attenta collaborazione per infrenare il fenomeno.
In tale contesto si inquadra il rinvenimento nella frazione di Santo Pietro di due autovetture, una Ford Focus SW ed una Fiat Punto, abbandonate in una strada secondaria, stracolme di pregiata uva da tavola trafugata da una vicina azienda agricola per un peso complessivo di ben 1800 chilogrammi.

Pubblicità

I ladri infatti, in lontananza, avevano notato la presenza dell’autovettura di servizio della locale Stazione in servizio perlustrativo e, per evitare guai peggiori, avevano pensato di abbandonare auto e refurtiva nella speranza di poterle successivamente recuperare.

Speranza vana perché i militari hanno scorto le autovetture ed hanno immediatamente proceduto alla restituzione della refurtiva al legittimo proprietario, attivandosi inoltre per l’identificazione dei proprietari dei veicoli utilizzati che non risultano essere oggetto di furto denunciato.