Sicilia Report
Sicilia Report fa uso di fact-checking e data journalism

Cannizzaro, il dott. Pietro D’Amico nuovo direttore di Neonatologia

11

CATANIA – È il dott. Pietro D’Amico il nuovo direttore dell’Unità Operativa Complessa di Neonatologia e UTIN (Unità Terapia Intensiva Neonatale) dell’Azienda ospedaliera per l’emergenza Cannizzaro di Catania.
L’incarico, di durata quinquennale, è stato conferito nei giorni scorsi con delibera del commissario straordinario, dott. Salvatore Giuffrida, alla luce della recente nota dell’Assessorato regionale che ha autorizzato, per i concorsi già espletati, l’immissione in servizio del candidato già individuato quale direttore. La selezione, infatti, era stata indetta a luglio 2017 e la Commissione aveva concluso le valutazioni un anno fa, attribuendo il miglior punteggio al dott. D’Amico; l’iter era stato poi sospeso, analogamente alle altre Aziende sanitarie siciliane, in attesa dell’autorizzazione regionale, subordinata alla nuova rete ospedaliera e pervenuta nei giorni scorsi.
Il dott. Pietro D’Amico, 54 anni di Acireale, pediatra e neonatologo, sin dal 1999 lavora all’Ospedale Cannizzaro e della stessa UOC è stato direttore facente funzione dall’1 aprile 2016, dopo il pensionamento del precedente primario. A lui e al personale hanno fatto visita ieri il dott. Salvatore Giuffrida e la dott.ssa Rosaria D’Ippolito, direttore amministrativo, sottolineando l’importanza del reparto nell’ambito delle attività legate all’emergenza-urgenza.
La Neonatologia e UTIN dell’Azienda Cannizzaro opera all’interno del Dipartimento materno-infantile diretto dal prof. Paolo Scollo, nel quale è attiva la UOC di Ostetricia e Ginecologia, che è Centro di Riferimento regionale per Diagnosi Prenatale e Gravidanza a rischio; nel 2018 si sono registrati 55 parti di gravidanze plurime (primo Centro in Sicilia secondo i dati Agenas). La Neonatologia e UTIN ricovera ogni anno mediamente 500 neonati (fra i circa 1.300 nati), di cui oltre la metà prematuri, e conta tra l’altro otto posti di terapia intensiva neonatale e dieci di terapia sub-intensiva.

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci