Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Cannizzaro: 10 pazienti dimessi dalle Malattie Infettive, un altro estubato dalla Rianimazione

Ieri a tornare a casa, dopo 16 giorni di ricovero, è stata una donna di 56 anni. Prima di lei, nelle ultime due settimane, altre tre donne e sei uomini

Tempo di lettura: < 1 minuto

CATANIA – È salito a dieci il numero dei pazienti Covid-19 dimessi dall’Ospedale Cannizzaro di Catania. Ieri a tornare a casa, dopo 16 giorni di ricovero, è stata una donna di 56 anni. Prima di lei, nelle ultime due settimane, altre tre donne e sei uomini hanno lasciato il reparto di Malattie Infettive, dove sono stati presi in carico dopo il referto di positività al tampone rinofaringeo.
Nella stessa giornata di ieri, è stato estubato un paziente critico, che era stato trasferito in Rianimazione a causa dell’aggravamento delle condizioni e che ora è in miglioramento.
Allo stato, sono 40 i pazienti affetti da Covid-19 trattati nella speciale sezione dedicata all’emergenza epidemiologica e nell’Unità Operativa di Malattie Infettive dell’Azienda Ospedaliera Cannizzaro, entrambe dirette dal dott. Carmelo Iacobello. Altri sei pazienti sono ricoverati in Rianimazione.

I commenti sono chiusi.

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci