19.5 C
Catania
martedì, Aprile 16, 2024
spot_imgspot_img
HomeProvinceAgrigentoCanicattì(AG): calci e pugni alla moglie davanti a figli piccoli, arrestato

Canicattì(AG): calci e pugni alla moglie davanti a figli piccoli, arrestato

Calci e pugni alla moglie davanti ai figli minorenni. Una chiamata al 112 ha fatto scattare l’ennesimo codice rosso a Canicattì, nell’Agrigentino, dove i carabinieri hanno arrestato un uomo, già sottoposto ai domiciliari, che proprio tra le mura di casa stava picchiando la moglie, incurante della presenza dei figli. I militari lo hanno immediatamente bloccato, soccorrendo la donna e i due bimbi, che sono stati condotti in ospedale. La donna ha riportato ferite al volto ed è stata dimessa con una prognosi di 7 giorni. L’uomo è stato condotto in carcere, mentre mamma e figli sono stati accompagnati dai carabinieri in una struttura protetta a indirizzo segreto. A fare scattare la furia dell’uomo, spiegano gli investigatori dell’Arma, ci sarebbero futili motivi.

Pubblicità

 

 

Solo poche settimane fa, sempre a Canicattì, i militari erano intervenuti in soccorso di una donna, minacciata di morte dal convivente violento, che è stato arrestato.

 

 

 

Copyright SICILIAREPORT.IT ©Riproduzione riservata

Clicca per una donazione

Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, le novità dalla Sicilia.

Le Novità di Naos

Il mensile di cultura e attualità con articoli inediti

- Advertisment -

Naos Edizioni APS

Sicilia Report TV

Ultimissime

Dona per un'informazione libera

Scannerizza QR code

Oppure vai a questo link

Eventi

Le Rubriche di SR.it

Vedi tutti gli articoli