Sicilia Report
Sicilia Report fa uso di fact-checking e data journalism

Braccati dai Carabinieri si sono costituiti altri due complici delle rapine in trasferta in Toscana

A disposizione dell’autorità giudiziaria di Lucca e del Procuratore Capo della Repubblica, Dott. Pietro Suchan, e del Sostituto Procuratore, Dottoressa Lucia Rugani, titolari dell’indagine

8

CATANIA – Dopo la cattura degli altri tre complici, i Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Catania – in particolare della Squadra Lupi – hanno attivato una vera e propria caccia all’uomo finita ieri sera, intorno alle 21:30, quando gli altri due correi, i catanesi Giovanni NICOSIA di anni 26 e  Antonio FLORIO di anni 19, sono stati costretti a costituirsi nel carcere di Augusta (SR), casa di reclusione dove sono stati raggiunti dai carabinieri che hanno provveduto a notificar loro l’ordinanza di custodia cautelare emessa dal G.I.P. del Tribunale di Lucca in ordine al reato di rapina aggravata in concorso.

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci