spot_imgspot_img
HomeCronacaAutovelox, l'uomo accusato di essere Fleximan: "Nuove regole? Non siano contentino preelettorale"

Autovelox, l’uomo accusato di essere Fleximan: “Nuove regole? Non siano contentino preelettorale”

Pubblicità

(Adnkronos) – Per i più è un eroe, per molti altri un malfattore. Ma Enrico Mantoan, il 42enne padovano indagato con l’accusa di essere il ‘Fleximan’ di aver, cioè, danneggiato cinque rilevatori, ribadisce la battaglia contro i dispositivi per il controllo della velocità, “strumenti per fare cassa”. Oggi, alla vigilia della pubblicazione in Gazzetta del decreto Autovelox, commenta così all’Adnkronos il provvedimento: “E’ importante che le istituzioni si siano messe al lavoro su un tema così importante e sentito, su cui era necessario intervenire da tempo. Tuttavia, solo una volta pubblicato il testo, sarà possibile esprimere una valutazione sulla sua reale portata, se si tratta di una svolta epocale o di un semplice contentino preelettorale”. (di Silvia Mancinelli) 




Copyright SICILIAREPORT.IT ©Riproduzione riservata

Clicca per una donazione

Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, le novità dalla Sicilia.

Le Novità di Naos

Il mensile di cultura e attualità con articoli inediti

- Advertisment -

Naos Edizioni APS

Sicilia Report TV

Ultimissime

Dona per un'informazione libera

Scannerizza QR code

Oppure vai a questo link

Eventi

Le Rubriche di SR.it

Vedi tutti gli articoli