Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Catania
Aeroporto, furbetti del bagaglio identificati e denunciati: sono due pregiudicati del nisseno

I due si sono recati nella zona riservata alla riconsegna dei bagagli luogo in cui, dal nastro trasportatore, oltre a ritirare i loro bagagli hanno “sbadatamente” prelevato quello di un ignaro passeggero

Tempo di lettura: < 1 minuto

CATANIA – I Carabinieri della Stazione di Catania Aeroporto hanno denunciato due pregiudicati di Niscemi (CL), uno di 35 e l’altro di 23 anni, poiché ritenuti responsabili di furto aggravato in concorso. Atterrati nello scalo etneo a bordo di un aereo proveniente da Roma Fiumicino, i due si sono recati nella zona riservata alla riconsegna dei bagagli luogo in cui, dal nastro trasportatore, oltre a ritirare i loro bagagli hanno “sbadatamente” prelevato quello di un ignaro passeggero, rimasto poi per diversi minuti ad aspettare inutilmente il passaggio della propria valigia.
La denuncia presentata ai carabinieri dalla vittima (un 30enne di origini marocchine residente ed impiegato nel capoluogo etneo), è servita ai militari per attivare una proficua attività investigativa che, avvalendosi dei sistemi di video sorveglianza, ha fissato i due malviventi sia al momento del furto del bagaglio, che nel preciso istante in cui salendo a bordo di un’autovettura, tramite la targa, hanno svelato la loro presunta identità.
Ipotesi confermata poi dai carabinieri di Niscemi i quali, ricevuta la telefonata dai colleghi di Catania, hanno fatto visita ai sospetti che, posti dinanzi alle loro responsabilità, non hanno potuto far altro che consegnare la valigia per fortuna ancora integra.

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci