Sicilia Report
Sicilia Report
Montalto 336×280
Foto archivio

Adrano: condannato affiliato al clan Scalisi

ADRANO (CT) – I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Paternò hanno notificato un ordine di esecuzione di pena detentiva, emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Catania, nei confronti del 53enne adranita Carmelo SCAFIDI.

L’uomo, attualmente è già detenuto per altra causa presso il carcere siracusano “Cavadonna”, è un appartenente al clan “Scalisi” attivo nel comune di Adrano dove rappresenta l’articolazione locale del clan mafioso dei Laudani, intesi “mussi di ficurinia”.

In particolare lo SCAFIDI dovrà espiare la pena di 1 anno, 2 mesi e 18 giorni per il reato di associazione per delinquere di tipo mafiosa commesso in Adrano ed altri comuni limitrofi nel mese di maggio del 2012.ù

 

 

I commenti sono chiusi.