spot_imgspot_img
HomeProvinceCataniaAci Sant’Antonio: sorpreso con la droga in casa, arrestato 26enne

Aci Sant’Antonio: sorpreso con la droga in casa, arrestato 26enne

I Carabinieri della Stazione di Aci Sant’Antonio hanno arrestato in flagranza un 26enne di Acireale perché responsabile di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.
Al riguardo i Carabinieri, nell’ambito dell’incessante attività info investigativa per il contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, avevano appreso che il 26enne aveva verosimilmente posto in essere una fiorente attività di spaccio di droga.

Pubblicità

Per tal motivo, al fine di verificare tale ipotesi, i militari hanno effettuato un servizio di avvistamento nell’area circostante alla sua abitazione, dove lo hanno atteso mentre rincasava e lo hanno sottoposto ad un preliminare controllo, per poi comunicargli la necessità di dover procedere ad una perquisizione domiciliare.

 

Nell’immediatezza, il giovane ha mostrato grande titubanza, tuttavia, successivamente si è arreso alla “sgradita visita” dei militari, e nella speranza di limitare le conseguenze che ne sarebbero derivate, ha guidato gli operanti all’interno della sua abitazione, dirigendosi in cucina dove ha prelevato dall’estremità superiore di una dispensa un involucro di alluminio contenente marijuana sfusa ed una dose confezionata.

Nel prosieguo, il giovane ha estratto una busta di plastica occultata dietro al televisore della sua camera da letto, contenente ulteriore marijuana e asserendo di non detenere null’altro.
Tuttavia, l’atteggiamento iniziale del giovane ha insospettito i militari, i quali, malgrado l’apparente atteggiamento collaborativo, hanno approfondito la perquisizione che ha dato ulteriori risultati, in quanto hanno rinvenuto 2 bilancini di precisione, ciascuno posto proprio dove aveva poco prima prelevato gli involucri di droga, un ramo di marijuana posto all’essiccazione in uno spogliatoio ed un’altra dose di marijuana, per un totale complessivo di circa 130 grammi, il materiale per il confezionamento della droga e la somma in contanti di 410 €, che teneva in tasca e che è stata sequestrata in quanto ritenuta provento dell’attività di spaccio.

Il 26enne è stato posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria che ne ha convalidato l’arresto, disponendo nei suoi confronti la sottoposizione all’obbligo di firma.

 

 

Copyright SICILIAREPORT.IT ©Riproduzione riservata

Clicca per una donazione

Redazione CT
Redazione CThttps://www.siciliareport.it
Redazione di Catania Sede principale
Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, le novità dalla Sicilia.

Le Novità di Naos

Il mensile di cultura e attualità con articoli inediti

- Advertisment -

Naos Edizioni APS

Sicilia Report TV

Ultimissime

Dona per un'informazione libera

Scannerizza QR code

Oppure vai a questo link

Eventi

Le Rubriche di SR.it

Vedi tutti gli articoli