Sicilia Report
Sicilia Report

Aci Sant’Antonio, aveva favorito l’immigrazione clandestina: arrestato e rinchiuso in carcere

L’uomo, che era già gravato dagli arresti domiciliari e che dovrà scontare la pena di anni 3 e mesi 6 di reclusione

CATANIA – I carabinieri della Stazione di Aci Sant’Antonio, in esecuzione di un’ordinanza per l’esecuzione di pena detentiva emessa dalla Procura Generale presso la Corte d’Appello di Catania, hanno arrestato il 30enne Cittadino di origini libiche Alajnaf Mftah.
L’uomo, che era già gravato dagli arresti domiciliari e che dovrà scontare la pena di anni 3 e mesi 6 di reclusione per violazione delle disposizioni contro l’immigrazione clandestina commessa in Catania nel settembre del 2017, è stato associato al carcere catanese di Piazza Lanza.

Alajnaf Mftah

Commenti