Il trucco da uomo c’è… e si vede.

di

Una linea make-up dedicata al sesso forte è stata lanciata da Chanel, il notissimo marchio francese. Il maquillage maschile, rappresenta un’eccentrica rivoluzione che, tuttavia non è una novità, semmai una rivisitazione più ricca di prodotti offerti agli uomini che hanno lo scopo di migliorarne l’aspetto o nascondere qualche difetto.

Già nella civiltà egizia, gli uomini usavano truccarsi come le donne, soprattutto nella zona degli occhi, ma pochi sanno che, ciò che mettevano come kajal erano la malachite, un derivato dal rame, e la galena estratto di sulfato di piombo. Questo perché avevano il compito di prevenire congiuntiviti ed infezioni tipiche del clima secco e sabbioso dell’Egitto; l’imponenza e la ricerca della cura  del proprio aspetto, per apparire più belli, era strettamente legato, quindi alla prevenzione anche da infezioni batteriche

Di questa “novità” ne parliamo con un professionista del settore che spiega nel dettaglio di cosa si tratta. Si tratta di: Giuseppe Ferrara titolare di un negozio dell’hinterland catanese, hair stylist e consulente di immagine.

 

Domanda: Giuseppe, parlaci di questa innovazione del trucco maschile, di cosa si tratta?

Risposta: L’innovazione della line make-up maschile, tratterà una vasta gamma di prodotti, che aiuteranno gli uomini a coprire ed uniformare ad esempio il viso. Infatti l’effetto finale dopo l’applicazione sarà quella di un ” camuflage,” lo dice la stessa parola camuffare, appunto. Poi i gloss per le labbra dalle tonalità leggere, o più intense dipende dai gusti, che invece oltre che rendere le labbra piacevolmente lucide, le proteggeranno idratandole.

D: Non è eccessiva questa tendenza?

R: No, perché un’esagerazione, il trucco maschile, riveduto e reinventato, è sempre esistito poi è stato messo da parte, per l’immagine dell’uomo mascolino, tuttavia oggi l’uomo ha riscoperto il piacere di curarsi, anche da questo punto di vista.

D: Quindi da oggi noi donne avremo diretti concorrenti?

R: Beh, come ho detto prima, l’uomo che oggi cura il proprio corpo ed il proprio aspetto, esiste già!  Ti assicuro che ci sono uomini che si curano meglio delle donne. Possiamo immaginare al modo diverso ma parallelo, di come in questo caso viene utilizzato il make-up, da entrambi i sessi.

D: Tu utilizzi make-up maschile, oppure lo usi quando sei al centro di eventi come le sfilate?

R: Io personalmente no! L’ho uso per gli spettacoli o sfilate di moda che faccio, ripeto io utilizzo il maquillage per gli uomini da decenni. Per noi, per me, addetto/i ai lavori non ci stupisce più di tanto.

D: Paulo Coelho a proposito dell’eleganza disse: “Sovente, l’eleganza viene confusa con la superficialità, la moda, una certa mancanza di interiorità. Si tratta di un grave errore: l’essere umano ha bisogno di eleganza sia nelle azioni che nella postura, perché questa parola è sinonimo di buon gusto, amabilità, equilibrio e armonia”. Questa frase racchiude il significato di eleganza.  Giuseppe ne convieni?

R:Tutto ciò che è elegante in qualsiasi forma, dalle azioni al maquillage maschile, se fatta con gusto, non è mai fuori luogo, anzi è un piacere ammirare la cura che una persona, in questo caso un uomo fa quotidianamente, sul suo corpo. Sono assolutamente d’accordo con questo pensiero di Coelho sull’eleganza. Io  ci sono dentro per mestiere e le assicuro che questa linea makeup farà parlare tanto ed in positivo, non solo per chi l’ho utilizza per lavoro come me, ma anche in generale nella vita quotidiana di noi uomini.