spot_imgspot_img
HomeConvegniRicerca e formazione sulla sordità e sulle lingue dei segni. Il contributo...

Ricerca e formazione sulla sordità e sulle lingue dei segni. Il contributo delle Università italiane

PALERMO – Sabato 1° aprile, dalle 9.15, nella Sala Magna del Complesso Monumentale dello Steri, si terrà il convegno “Ricerca e formazione sulla sordità e sulle lingue dei segni. Il contributo delle Università italiane” tra le iniziative inaugurali del Centro Interuniversitario di Ricerca “Cognizione, Linguaggio e Sordità – CIRCLeS”, di cui l’Università di Palermo fa parte insieme all’Università Ca’ Foscari di Venezia, l’Università di Catania, l’Università di Milano Bicocca e l’Università di Trento.
“L’incontro – spiegano gli organizzatori – rappresenta una sorta di kick-off dal quale si intende partire per far conoscere progetti, ricerche e temi centrali nel dibattito attuale non solo sulla sordità, ma anche sui rapporti mente e cervello, sulla funzione delle lingue, sullo sviluppo delle potenzialità dell’individuo all’interno di un modello bio-psico-sociale e sulla prospettiva inclusiva”.

Pubblicità

 

La sessione mattutina sarà introdotta e moderata da Luisa Amenta, Prorettrice al Diritto allo Studio e all’Innovazione dei processi di apprendimento dell’Università di Palermo, e si aprirà con i saluti introduttivi di Massimo Midiri, Rettore Università di Palermo, Beatrice Pasciuta, Prorettrice all’Inclusione, Pari Opportunità e Politiche di Genere Università di Palermo, e Maurizio Giurianna, Presidente Regionale Ente Nazionale Sordi Sicilia.

Seguiranno gli interventi di Sabina Fontana, Direttrice CIRCLeS, Carlo Cecchetto, Università di Milano-Bicocca e Gabriele Caia, Università Ca’ Foscari Venezia.

 

La sessione pomeridiana sarà introdotta e moderata da Francesca Pedone, Coordinatrice dei CCL in Scienze dell’educazione dell’Università di Palermo e membro del CIRCLeS.

Interverranno Elena Mignosi, Università di Palermo, Anna Cardinaletti, Università Ca’ Foscari Venezia, Francesco Pavani, Università di Trento.

 

Al termine dei lavori si terrà una performance in LIS.

È previsto il servizio di interpretariato LIS-italiano e la sottotitolazione.

Il comitato organizzativo è composto da Elena Mignosi, Rita Cracolici, Gaia Garofalo e Norma Tumminello.

 

Info e link alla diretta streaming qui

 

 

Copyright SICILIAREPORT.IT ©Riproduzione riservata

Clicca per una donazione

Redazione PA
Redazione PA
Redazione Palermo
Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, le novità dalla Sicilia.

Le Novità di Naos

Il mensile di cultura e attualità con articoli inediti

- Advertisment -

Naos Edizioni APS

Sicilia Report TV

Ultimissime

Dona per un'informazione libera

Scannerizza QR code

Oppure vai a questo link

Eventi

Le Rubriche di SR.it

Vedi tutti gli articoli