Sicilia Report
Sicilia Report

Emergenza coronavirus: disposta la chiusura dei centri comunali di raccolta

La direttiva segue le indicazioni imposte dal Dpcm per fronteggiare i contagi all’utenza e al personale Dusty incaricato. Il servizio sarà sospeso fino a nuova comunicazione

CATANIA – Su disposizione del Comune di Catania, a decorrere da venerdì 13 marzo 2020, e sino a nuova comunicazione, i due Centri Comunali di Raccolta di Catania (siti nei quartieri di Picanello (Via Maria Gianni) e San Giovanni Galermo (Viale Tirreno), saranno chiusi alla cittadinanza in seguito alle disposizioni indicate nel Dpcm emanato dal presidente del Consiglio dei Ministri, per fronteggiare i contagi dell’emergenza sanitaria del Coronavirus (COVID-19).
Tale provvedimento è volto a tutelare la salute degli utenti nonché del personale Dusty, che normalmente presidia i due Centri comunali di Raccolta.
L’amministrazione comunale e Dusty si scusano con la cittadinanza per il possibile disagio, certi che si comprenderà l’importanza di tale sospensione.

Commenti