Sicilia Report
Sicilia Report
Montalto 336×280

Termina tirocinio pratico Ufficiale Allievo S.Ten. Lois Liberati presso i reparti di Catania

CATANIA – Presso il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Catania si è tenuto il saluto di commiato dell’Ufficiale Allievo S.Ten. Lois Liberati al termine del proprio tirocinio pratico alla sede di Catania.

Frequentatrice del terzo anno dell’Accademia di Bergamo, massimo Istituto d’istruzione del Corpo, la ventiduenne di origini laziali ha salutato il Comandante Provinciale dopo aver trascorso tre intense settimane presso i Reparti delle Fiamme Gialle ubicati nel Capoluogo etneo, partecipando attivamente alle quotidiane operazioni di servizio che, al termine del proprio ciclo di studi, dovrà lei stessa dirigere e coordinare.

Per la prima volta dall’inizio del proprio percorso professionale, il S.Ten. Liberati ha avuto modo di vivere in prima persona sia le attività di direzione e controllo di un Comando Provinciale o di un Gruppo, demandati al coordinamento dei Reparti del Corpo da essi dipendenti, sia partecipare alle operazioni sul territorio, incrementando proficuamente la propria esperienza professionale al fianco di Comandanti esperti e di personale altamente qualificato.

In particolare, l’Ufficiale ha approfondito diversi aspetti dell’attività sia di staff, indispensabile per il corretto funzionamento di una macchina complessa qual’è un Reparto del Corpo, sia di quella strettamente operativa, tipica di una moderna Polizia Economico-Finanziaria.

Il S.Ten. Liberati ha quindi preso parte, in qualità di qualificato osservatore, anche ad attività tipiche di polizia giudiziaria, quale la recente operazione “Doppio Gioco” condotta dal Nucleo PEF di Catania, che ha permesso di sgominare un’articolata organizzazione internazionale di stampo mafioso dedita, tra l’altro, all’esercizio abusivo del gioco on-line.

I commenti sono chiusi.