Sicilia Report
Sicilia Report fa uso di fact-checking e data journalism

Terremoto, a San Gregorio nessun danno a scuole e strutture pubbliche

7

A seguito dell’evento sismico, avvenuto nella notte tra Natale e Santo Stefano e che ha avuto l’epicentro nella vicina Viagrande, l’amministrazione comunale di San Gregorio si è subito attivata ed ha effettuato dei controlli per verificare la stabilità di tutti gli edifici pubblici e in particolar modo delle scuole.
L’assessore ai Lavori pubblici, Salvo Cambria, di concerto con il Sindaco, Carmelo Corsaro, ha dato subito disposizione che si verificassero le strutture scolastiche al fine di permettere un sereno rientro degli scolari alla fine deve vacanze natalizie.
L’area Lavori Pubblici con il geom. Cavallaro, anticipando la disposizione, aveva già iniziato la verifica di tutte le strutture appurando che in nessuna di esse si sono verificati danni a seguito della scossa.
«Ringrazio il geometra Cavallaro per la solerzia con la quale si è impegnato nella verifica delle strutture pubbliche e in particolar modo delle scuole – ha commentato l’assessore Cambria -. Fortunatamente non abbiamo subito danni e questo ci rasserena – ha continuato –, in ogni caso rimaniamo vigili e grazie all’impegno dell’amministrazione Corsaro abbiamo ricevuto un finanziamento proprio per verificare la solidità delle nostre strutture scolastiche».

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci