Politiche sociali. Giovedì seminario “Lavoriamo su più livelli” nella sede di Nuovaluce dell’ex Provincia

di

CATANIA – Giovedì 16 maggio 2019 al Centro direzionale Nuovaluce della Città metropolitana di Catania, nella Sala Convegni (piano -1), dalle ore 9.00 alle 14.00, si svolgerà il seminario dal titolo “Lavoriamo su più livelli”. Sarà presentato il progetto RE.V.ITA (Rete ritorno volontario Italia) progetto FAMI (Fondo asilo, migrazione e integrazione del Ministero dell’Interno) 2014-2020, implementato dall’OIM Missione Italia (Organizzazione internazionale per le migrazioni). Relatrici del seminario saranno la dott.ssa Grazia Pennisi, Focal Point del progetto RE.V.ITA, che tratterà gli aspetti operativi e le procedure del ritorno volontario assistito e della reintegrazione (RVA&R) dei cittadini dei paesi terzi presenti in Italia; e la dott.ssa Chiara Borio, referente del progetto ADITUS-OIM, che presenterà l’organizzazione e approfondirà il tema dell’identificazione e assistenza delle vittime di tratta nei flussi migratori in arrivo via mare.
Il progetto RE.V.ITA ha il principale obbiettivo di consolidare ed ampliare il sistema di referral nell’ambito dei programmi di ritorno volontario assistito finanziati dal FAMI. L’intervento è finalizzato alla creazione d una rete eterogenea che prevede il coinvolgimento di tutti gli attori locali che, a vario titolo ed a diverso livello operano congiuntamente al fine di fornire supporto ai potenziali beneficiari. Il seminario pertanto mira a migliorare la comprensione su RVA&R inteso come strumento utile a gestire i flussi migratori a livello locale e garantire il diretto coinvolgimento degli attori locali nella promozione della misura.