Sicilia Report
Sicilia Report
Montalto 336×280

Mineo: finanziati i lavori per la sistemazione della strada provinciale 108

MINEO (CT) – Finanziato con fondi “Patto per il Sud” il progetto redatto dalla Città metropolitana di Catania per la messa in sicurezza della strada provinciale 108 – ricadente nel Comune di Mineo – arteria di collegamento con i Comuni di Raddusa e Castel di Iudica nonché con le strade provinciali 179 e 182.
La strada provinciale 108, tutta interessata dai lavori, si sviluppa per una lunghezza complessiva di 5,800 chilometri.
«La gara d’appalto si svolgerà all’Urega la prossima settimana – ha annunciato soddisfatto il sindaco metropolitano, Salvo Pogliese – e ultimato l’iter procedurale saranno avviati gli importanti lavori che avranno un costo complessivo di quattro milioni di euro. Sarà ripristinata, in sicurezza, la circolazione di un’area a forte vocazione agricola, indispensabile per garantire sia la normale attività delle numerose aziende che insistono nella zona sia i servizi essenziali. Inoltre, a lavori eseguiti, essendo la strada posizionata in un’area strategica permetterà di ridurre le distanze negli itinerari della rete locale».
Il progetto, redatto dall’ingegnere della Città metropolitana di Catania, Giuseppe Todaro, e confermato dall’ingegnere capo dell’Ente, Giuseppe Galizia, prevede interventi di sostegno al corpo stradale. In particolare mira al ripristino della stabilità dell’assetto della carreggiata in prossimità delle scarpate e nei tratti interessati dalle fessurazioni gravi e da forti deformazioni.
Per rendere la strada percorribile in condizioni strutturali ottimali saranno ripristinati i muri di sottoscarpa e di controripa, nonché i tombini esistenti per agevolare lo smaltimento delle acque meteoriche, principale causa dei fenomeni d’instabilità dell’infrastruttura.
Si procederà, infine, ad asfaltare la strada provinciale 108, a collocare le barriere di protezione e al rifacimento della segnaletica orizzontale e verticale.

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: