Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Turismo, convenzione per riscuotere imposta di soggiorno case vacanze

Tempo di lettura: < 1 minuto

CATANIA – Nel perseguire gli obiettivi di semplificazione e snellimento delle procedure, l’Amministrazione Comunale ha stipulato una convenzione con Wonderful Italy, network nazionale per l’utilizzo a fini turistici immobili di civile abitazione, che impegna la società a riscuotere e riversare al Comune l’imposta di soggiorno in modo automatico, prevalentemente per le case vacanze.
Alla presenza del sindaco Salvo Pogliese, il capo di gabinetto e direttore del turismo comunale Giuseppe Ferraro e l’amministratore delegato di Wonderful Italia Michele Ridolfo, hanno stipulato una convenzione che prevede anche che l’importo sia uniformato a 2 euro per persona e per notte, fino a quattro pernottamenti, agevolando la riscossione e il riversamento nelle casse comunali, quale azione preventiva dai tentativi di elusione o evasione dell’imposta.

Infine, grazie a questa documento sottoscritto, il Comune e Wonderful Italy convengono sull’opportunità di sviluppare azioni di promozione e co-marketing congiunte per valorizzare la Città di Catania come destinazione turistica.

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci