Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Palazzina crollata, allargata la zona di sicurezza con la chiusura al traffico di via Plebiscito

Rischi potenziali di ulteriori crolli, hanno convinto i vigili del fuoco ad allargare l’area di sicurezza

Tempo di lettura: < 1 minuto

CATANIA – Gli ulteriori scostamenti rilevati sulle colonne portanti della palazzina di via Castromarino e i rischi potenziali di ulteriori crolli, hanno convinto nella serata di ieri i vigili del fuoco ad allargare l’area di sicurezza, ordinando la chiusura al passaggio pedonale e al traffico veicolare di via Plebiscito, nel tratto compreso tra via Martoglio e via Botte dell’Acqua.
Chiusa al traffico veicolare anche il tratto finale di via Lago di Nicito dall’incrocio con via Roccaromana.
L’amministrazione comunale sta provvedendo a emanare i necessari provvedimenti di interdizione e agli automobilisti consiglia percorsi alternativi.
Sono in corso contatti con la protezione civile regionale per promuovere un tavolo tecnico in tempi brevissimi e stabilire le azioni successive.
Per il Comune, dal tardo pomeriggio sono sul posto sia l’assessore alla protezione civile Alessandro Porto che il capo di gabinetto del sindaco Giuseppe Ferraro, oltre a pattuglie della polizia municipale e della protezione civile.

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci