Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Il sito web del Comune di Catania si aggiorna con nuovi servizi digitali e per la trasparenza

Come prescrivono le più recenti normative emanate dall’AgID, garantendo la piena fruibilità e visibilità dei contenuti, anche agli utenti con particolari disabilità

Tempo di lettura: 2 minuti

CATANIA – Il sito internet istituzionale del Comune di Catania, che nell’anno 2019 ha registrato oltre 3.450.000 visualizzazioni, cambia veste grafica e si adegua ai tempi e alle normative dell’Agenzia per l’Italia Digitale. L’indirizzo www.comune.catania.it resta invariato, ma pur mantenendo una continuità stilistica e di contenuti, con la precedente versione, il portale si rinnova e migliora l’aspetto grafico e l’organizzazione dei contenuti.
L’impostazione del sito è quella di tipo istituzionale e dunque gli utenti continueranno a trovare le informazioni sull’attività amministrativa dell’ente, la guida ai servizi per i cittadini, completa di modulistica, come prescrivono le più recenti normative emanate dall’AgID, garantendo la piena fruibilità e visibilità dei contenuti, anche agli utenti con particolari disabilità.
Il sito ha un’impostazione grafica dinamica ed è sviluppato con tecnologia adaptive, ovvero con la capacità di adattare i contenuti secondo il dispositivo che li visualizza (PC o smartphone).

Pubblicità

L’obiettivo del nuovo portale web del Comune di Catania è quello di divenire, sempre più, il punto di incontro tra il Comune e la cittadinanza, realizzando una virtuale casa di vetro per ogni cittadino o impresa entro la quale ognuno possa muoversi agevolmente, trovando le risposte alle proprie necessità. Tra i principi cardine che hanno guidato la progettazione e la conseguente realizzazione del nuovo sito istituzionale l’accessibilità, la trasparenza e l’efficienza amministrativa, caratteristiche essenziali per consentire a tutti gli utenti una più facile opera di consultazione e reperimento delle informazioni, velocizzando i tempi di navigazione e aumentando la fruibilità del portale e la trasparenza dell’azione amministrativa.
All’indirizzo www.comune.catania.it è possibile conoscere gli incarichi di collaborazione, consultare gli Organi di Governo, scaricare la modulistica e attivare telematicamente le richieste all’Amministrazione, evitando di recarsi personalmente negli uffici comunali.
Contrassegno fondamentale del nuovo Portale Istituzionale, realizzato con i finanziamenti europei del PON Metro asse 1 Agenda Digitale, è la sua facilità di consultazione e di utilizzo dei nuovi servizi on-line per i cittadini e le imprese, che offrono già gli strumenti più importanti per agevolare il cittadino nei suoi rapporti con l’Amministrazione, come ad esempio la possibilità di utilizzare lo strumento del “PagoPA”, ormai unico canale per i pagamenti verso l’Amministrazione Pubblica.
Il Portale è già predisposto per gestire tutti i nuovi servizi on-line che sono in fase di realizzazione, sempre nell’ambito del progetto PON Metro, che si stanno gradualmente mettendo a disposizione dei cittadini e delle imprese. All’interno del Portale sono stati trasferiti gran parte dei precedenti contenuti, anche fotografici, ma è possibile, per la vastità delle informazioni presenti, che nel working in progress, che durerà ancora qualche giorno, si verifichi qualche piccolo disservizio di cui ci scusiamo anticipatamente.
L’aggiornamento digitale del portale del Comune di Catania è stata disposta dal sindaco Salvo Pogliese e dall’assessore all’Innovazione e Smart City Alessandro Porto e realizzata dalla Direzione Sistemi Informativi diretta dall’ingegnere Maurizio Consoli, con una menzione speciale, tra gli altri, per il geometra Maurizio Dell’Aria, tecnico di grande valore che andrà in quiescenza il prossimo 1 febbraio e proprio con questo ammodernamento del sito internet dell’Ente ha concluso il suo servizio nell’Amministrazione Comunale, attività a cui ha dedicato oltre trenta anni di impegno quotidiano, con spirito di abnegazione nell’interesse esclusivo della collettività.

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci