Sicilia Report
Sicilia Report fa uso di fact-checking e data journalism

Cittadini volontari e Dusty puliranno la spiaggia libera n. 1

Domenica 15 settembre, dalle 10.00 alle 13.00, i lavori volti a bonificare il “lido” pubblico. Alla distanza di oltre due mesi, si torna a pulire: il Centro Culturale Kàthane promotore dell’iniziativa

22

CATANIA – Si torna a pulire la spiaggia libera n. 1 di Catania. E lo si fa alla distanza di oltre due mesi dall’ultima bonifica quando, a fine giugno erano state “setacciate” le tre spiagge libere 1, 2 e 3 litorale della playa, Dusty aveva aderito alla manifestazione Let’s Clean Up Europe.
Dusty è stata chiamata dal Centro Culturale Kàthane promotore dell’iniziativa ambientale, per supportare la pulizia straordinaria della spiaggia libera n. 1 che domenica 15 settembre, dalle 10.00 alle 13.00, vedrà la partecipazione di cittadini, volontari e operatori ecologici Dusty, impegnati per ripulire il “lido” pubblico del viale Kennedy.
Attraverso questa azione di bonifica, le studentesse che fanno parte del Centro Culturale Kàthane, impareranno il ciclo dei rifiuti e l’importanza della tutela e della salvaguardia dell’ambiente che ci circonda.

Giacché sul quel tratto del litorale Kennedy sono normalmente presenti i cassonetti di prossimità adibiti alla raccolta differenziata per le frazioni plastica, carta, indifferenziato, e vetro, che saranno utilizzati anche per l’occasione, Dusty metterà a disposizione i sacchi trasparenti per trasportare i rifiuti differenziati dalla spiaggia ai cassonetti (nel dettaglio 60 gialli per la raccolta di plastica e metalli, e 30 grigi per raccolta indifferenziato) oltre a 15 paia di guanti in nitrile, 10 pinze e i Dizionari dei rifiuti.
I cassonetti saranno svuotati da operatori Dusty, nelle modalità e nella fascia oraria prevista dal ciclo di pulizia ordinaria.
L’iniziativa è aperta a chiunque desideri partecipare, collaborando attivamente alla bonifica perché è un’occasione di incontro e confronto con il territorio.

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci