Pubblicati da Giuseppe Carbone

Performing art(ist), Marina Abramovich, The Cleaner

Firenze –  Palazzo Strozzi. Pianeta Abramovich. Entri a Palazzo e la prima cosa che vedi è il furgone Citroen di Marina e Ulay – la regione temporale che custodisce l’Erlebnisse – il vissuto – del Liebe – il loro amore assoluto e finito – (non si sa veramente), e del Leben, la vita. Leben e Liebe, […]

Rimboccarsi le maniche: “Melior de cinere surgo”

Rimboccarsi le maniche. Melior de cinere surgo. Ripartire dalle fondamenta. Sono alcune delle frasi che circolano nei dialoghi dei catanesi da quando la notizia del dissesto finanziario è diventata ufficiale e non più arginabile, in seguito al pronunciamento delle sezioni riunite della Corte dei Conti, con cui è stato rigettato il ricorso del Comune di Catania contro la delibera n.153 del 4 maggio 2018.

Le chiese paleocristiane del catanese

Nell’affrontare il tema del presente articolo ci sembra opportuno richiamare in premessa quanto già pubblicato per la esatta collocazione del sito di Etna-Inessa, che riteniamo di aver fondatamente dimostrato corrispondere al sito dell’odierna Motta Santa Anastasia; il testo è disponibile su Academia.Edu. Prima di parlare delle testimonianze archeologiche cristiane collocabili nel territorio di Etna-Inessa, appare […]

Una passeggiata a Noto Antica fuori dal barocco tradizionale

Noto – Chi non conosce Noto: capitale del barocco, patrimonio dell’umanità … con il matrimonio dell’anno i Ferragnez hanno reso “immortale” questa città! Ma quanti sanno che la sua bellezza Noto la deve alla totale distruzione della sua originale sede? Il sito originale, Noto Antica, si trova sul Monte Alveria, a pochi km da dove […]

Storie di guerra e d’amicizia

Sin da bambino restavo affascinato dai racconti di zio Roberto e lo ascoltavo con grande attenzione. I suoi erano insegnamenti di vita e talune volte mi tornano utili anche adesso che lui non c’è più ed io mi avvicino ai settanta. Rubitteddu figghiu miu picciottu beddu come lo chiamava mia nonna era fratello minore di […]

Ipnosi come valido strumento terapeutico

L’ipnosi, al contrario di quanto si possa pensare, affonda le sue origini in tempi antichi, era già nota addirittura prima che fossero costruite le piramidi, veniva utilizzata in rituali religiosi delle civiltà maya ed egizia. Gli indiani Chippewa, tramite un’ipnosi di gruppo indotta dalle cantilene dello stregone, eseguivano i loro rituali di iniziazione. I maghi […]

I miti urbani di Paternò al b&b, Palazzo Galifi diventano un’esperienza culturale e turistica di successo

Paternò è nella provincia siciliana cittadina che dice di illustri abitanti, che nel XIX secolo hanno alimentato con la loro presenza la cultura dell’irrazionale: storie, racconti, poesie antiche che legano gli uomini di oggi a quelli di ieri. Fate, gnomi, fantasmi, regine e animali mostruosi sembrano aggirarsi ancora dentro le grotte, nelle stanze dei castelli […]

Viaggio in Sicilia, il silenzio è l’ascolto

Sono trascorsi più o meno due mesi dalla mia camminata in Terra di Sicilia. Centinaia di migliaia di passi attraverso il cuore siculo, la terra che unisce Palermo ad Agrigento. Montagne montagne montagne, sempre salita continua, ma la discesa? Ho incontrato arancine ed arancini, muli e mucche, mandorli e fichi d‘india svenuti per il caldo […]

Nuovo allestimento di “Andrea Chénier” al Teatro Massimo Bellini

CATANIA – “Tutte le idee politiche in fondo sono buone, sono gli uomini che son ladri”. Così scrive in una lettera, nel marzo 1901, il celebre librettista Luigi Illica (1857-1919), autore di “Andrea Chénier”, melodramma incentrato sulle vicende politiche della Rivoluzione Francese e della controrivoluzione, musicato da Umberto Giordano (1867-1948), andato in scena per la prima […]

Tra Halloween e Ognissanti, il Capodanno Celtico

Dal seno di chi esce il ghiaccio, e la brina del cielo chi la dà alla luce? Le acque, divenute come pietra, si nascondono, e la superficie dell’abisso si congela. […] Puoi tu stringere i legami delle Pleiadi, o potresti sciogliere le catene di Orione? […] Chi ha messo negli strati delle nubi saggezza, o […]

Cosmogonia o Cosmo-agonia?

All’inizio era il Verbo. La parola, il suono, una frequenza. L’OM. Tutto era Uno e dentro questo Uno vi era il potenziale sconfinato, esattamente come la cellula uovo fecondata, dentro alla quale iniziano tutti i fenomeni necessari alla suddivisione e moltiplicazione per far sì che quello che da Due si era fuso per qualche istante […]

A scuola si entra per ricorso

Cambiare le lettere di una parola e modificarne il significato non è soltanto un gioco, ma oggi è una realtà pesante . Si diceva una volta: “A scuola si entra per concorso” oggi la dizione vigente va corretta nella formula in adozione: “A scuola si entra per ricorso”, ha il medesimo effetto sonoro, ma la sostanza e la forma cambiano parecchio.

Isteria di massa, le streghe di Salem

“Noi puritani siamo un popolo scelto da Dio per colonizzare e purificare questi territori, una volta proprietà del diavolo”, scrisse Cotton Mather, uno dei più illustri ministri della colonia. Ci troviamo nel misterioso villaggio di Salem che sorgeva nella colonia del New England, ora Massachusetts, abitato da emigranti inglesi di seconda/terza generazione. Fu, infatti, proprio […]

La pianta magica di Kaneh-Bosm

Trentasei anni fa moriva l’antropologa polacca Sula Benet. Non troppo conosciuta, forse volutamente, per le sue ricerche sulla parola ebraica Kaneh – bosm che, com’è deducibile anche senza affrontare ricerche approfondite, indica proprio la Cannabis. Infatti, la scoperta non sussiste nella sua traduzione, ma nella sua collocazione letteraria: l’Antico Testamento. Vi sono riferimenti in Geremia […]