HomeArte140 capolavori fotografici della fondazione Besharat Arts in mostra nei sei municipi

140 capolavori fotografici della fondazione Besharat Arts in mostra nei sei municipi

Progetto internazionale “Art in Schools”, realizzato a Catania con la collaborazione del Comune e rivolto alle scuole elementari e medie per stimolare i bambini ad acquisire un livello più profondo di condivisione, comprensione ed empatia con la bellezza

CATANIA – Centoquaranta capolavori della fotografia d’autore firmati da Steve McCurry e Saro Di Bartolo saranno in esposizione permanente, a partire dal 25 ottobre, in sei scuole dei municipi catanesi. Le opere sono donate alla città dalla fondazione  Besharat Arts con il progetto internazionale “Art in Schools”, realizzato a Catania con la collaborazione del Comune e rivolto alle scuole elementari e medie per stimolare i bambini, attraverso il contatto quotidiano con l’arte, ad acquisire un livello più profondo di condivisione, comprensione ed empatia con la bellezza.
Lunedì 25 ottobre, alle ore 11, il sindaco Salvo Pogliese, l’assessore alla Cultura e alla Scuola Barbara Mirabella, il presidente del IV Municipio Erio Buceti, insieme con il mecenate americano Massoud Besharat inaugureranno nell’istituto Di Guardo-Quasimodo di via Stefano Vitale, a San Giovanni Galermo, il progetto articolato in due mostre.
I temi sono “Faces of Innocence”, del fotografo americano Steve McCurry, nome di punta del National Geographic Magazine, e “Beauty of Nature” dell’artista siciliano Saro Di Bartolo, ambasciatore della fondazione Besharat in Italia. I due fotografi di fama internazionale, autori di importanti reportage e insigniti di riconoscimenti di grande prestigio, sono entrambi rappresentati dalla “Besharat Art Gallery” con sedi in Georgia e in Francia.
Le 140 immagini di grande formato, stampate negli Stati Uniti e spedite in Italia, saranno equamente “distribuite” sul territorio comunale, su iniziativa del sindaco Pogliese e dell’assessore Mirabella, con allestimenti nelle scuole individuate nei sei municipi dai rispettivi presidenti: Paolo Fasanaro, Massimo Mario Ruffino Sancataldo, Paolo Ferrara, Letterio Luca Buceti, Angelo Patanè, Alfio Allegra.
Questi gli istituti scolastici coinvolti: “Coppola”, 1° Municipio; Malerba,  2° Municipio; Dante Alighieri,  3° Municipio; Di Guardo-Quasimodo, 4° Municipio; Federico De Roberto, 5° Municipio; Brancati, 6° Municipio. La visita alle esposizioni, curate da Saro Di Bartolo e  Vittorio Graziano, direttore artistico del Med Photo Fest, con la collaborazione delle scuole, è prevista su prenotazione.
Il progetto “Art in Schools”, diffuso da anni negli Usa e in Francia con 12.152 opere donate  a 157 scuole, approda in Italia, e in particolare in Sicilia,  con 600 opere, 140 delle quali destinate a Catania.

Copyright SICILIAREPORT.IT ©Riproduzione riservata

Redazione CThttps://www.siciliareport.it
Redazione di Catania Sede principale
Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, le novità dalla Sicilia.

Le Novità di Naos

Il mensile di cultura e attualità con articoli inediti

- Advertisment -

Sicilia Report TV

Ultimissime

Eventi

Le Rubriche di SR.it

Vedi tutti gli articoli