Sicilia Report
Sicilia Report

Tremestieri: 130mila euro per lavori di efficientamento energetico in 3 scuole

Dice il Sindaco Santi Rando: «I lavori sono già stati affidati e partiranno immediatamente»

TREMESTIERI (CT) – Il Comune è stato ammesso a finanziamento ex comma 29 art 1 Legge 27 dicembre 2019 n.160, ottenendo l’assegnazione di 130mila euro per interventi destinati a opere pubbliche per efficientamento energetico e sviluppo territoriale sostenibile, ivi compresi interventi per la messa in sicurezza di scuole ed edifici pubblici.

Bottone 980×300

La Giunta comunale, con delibera n. 71 del 26 ottobre, ha ritenuto utilizzare il contributo per gli edifici pubblici adibiti a uso scolastico e in particolare per i plessi Immacolata 1, Immacolata 2 e la struttura di via delle Scuole. A questi ultimi si interverrà con lavori che riguardano la copertura dei tetti.
Dice il Sindaco Santi Rando: «I lavori sono già stati affidati e partiranno immediatamente».
Pertanto il primo cittadino ha disposto con ordinanza in data odierna la chiusura dei plessi interessati già a partire dalla giornata di domani per un periodo di due settimane.
Il Sindaco Santi Rando afferma: «Ottenere finanziamenti è sempre grande motivo di soddisfazione perché è un risultato ottenuto grazie ad un meticoloso e complesso lavoro degli uffici e che consente di dare risposte concrete al territorio».
Spiega Rando:

«L’importanza dei finanziamenti ottenuti, soprattutto in materia di edilizia scolastica, è di tutta evidenza. Si è previsto di intervenire efficientando le coperture degli immobili in quanto, come è noto, la copertura, tra tutte le superfici esterne, è quella che disperde più calore durante la stagione invernale e attraverso la quale si manifesta il fenomeno del surriscaldamento nella stagione estiva».
Sottolinea il primo cittadino:

«Siamo contenti di poter oggi offrire un ulteriore contributo di miglioramento per i nostri plessi scolastici. Desidero complimentarmi con il nostro ufficio tecnico, nella persona del Dirigente Giovanni Naccarato, dell’Ing. Sangiorgio e del Geom. Sapienza, per il lavoro effettuato e per il risultato raggiunto.
Infine conclude il sindaco Santi Rando:
«Un ringraziamento speciale va alla Giunta e ai consiglieri comunali che si sono impegnati lavorando con gli uffici».

Commenti