Sicilia Report
Sicilia Report

L’isola ecologica mobile Dusty torna in periferia

CATANIA – Da lunedì 3 a mercoledì 5 giugno, l’Isola ecologica mobile Dusty sarà allestita al Pigno, quartiere densamente popolato a sud di Catania, che aprirà il mese di giugno.
Preliminarmente alla comunicazione da parte del Comune sulle modalità e le tempistiche dell’appalto temporaneo gestito dalla Dusty, in scadenza il prossimo 3 giugno 2019, l’impresa di igiene ambientale garantirà comunque la presenza dell’Isola ecologica anche nei giorni del 4 e 5 giugno, per non arrecare un disservizio agli utenti.
Qualora si dovesse ricorrere ad una proroga del servizio, al fine di assicurare agli utenti un servizio ottimale, sono state già programmate le ubicazioni dell’intero mese di giugno, che eventualmente saranno confermate.
Nei giorni quindi del 3, 4 e 5 giugno, il cassone ecologico sarà ubicato al Parco Paolo Beretta, laddove insiste un’intera batteria di cassonetti di prossimità e dove a fine novembre dello scorso anno, in rappresentanza dei residenti del quartiere, fu consegnata al presidente della 6° Municipalità la targa la “Chiave della Bellezza” dopo che gli operatori Dusty avevano completato la bonifica ed effettuata la scerbatura (insieme agli operatori della subappaltatrice Energetikambiente, che si occupa della raccolta dei rifiuti solido urbani in quella circoscrizione).
Dusty ritorna dunque in periferia per favorire la raccolta differenziata e contrastare i conferimenti errati nelle modalità o negli orari, vista la densità della popolazione residente e la presenza dei cassonetti di prossimità.
L’alloggiamento dell’Isola ecologica vuole essere infatti, uno sprone ulteriore a fare correttamente la raccolta differenziata e a mantenere elevato il livello di attenzione verso i quartieri periferici della città, così come concertato con l’Amministrazione comunale, con l’impiego delle guardie ambientali collocate in svariati punti della città, al fine di sensibilizzare gli utenti nei corretti conferimenti e cercare di contrastare il proliferare delle discariche abusive.
Le modalità di conferimento dell’Isola ecologica Mobile sono le consuete: dalle 8.00 alle 14.30, è possibile conferire le frazioni organiche (contenute nei sacchetti biodegradabili), e tutte le altre della differenziata, ossia carta-cartone-cartoncino, plastica e plastica dura, metalli, vetro, pile esauste, e i Raee (elettrodomestici e apparecchiature elettriche ed elettroniche) di piccole dimensioni (possibilmente non superiori ai 24 cm).

Commenti