19.5 C
Catania
martedì, Aprile 16, 2024
spot_imgspot_img
HomeAdnkronos newsUltimoraUcraina, Tajani: "Accordo bilaterale con Italia tassello fondamentale per la pace"

Ucraina, Tajani: “Accordo bilaterale con Italia tassello fondamentale per la pace”

(Adnkronos) – “Il negoziato per l’accordo bilaterale sulla cooperazione di sicurezza tra Italia e Ucraina, che la presidente del Consiglio si accinge a firmare, il contesto in atto e la morte di Navalny hanno dato impulso per il nostro impegno al fianco di Kiev”. Lo ha detto il vicepremier e ministro degli Esteri Antonio Tajani, parlando dell’intesa sulla cooperazione di sicurezza tra Italia e Ucraina di fronte alle Commissioni riunite Affari esteri della Camera e Affari esteri e Difesa del Senato, aggiungendo che “il 24, giorno dell’anniversario della guerra in Ucraina, la premier farà una riunione virtuale del G7 a cui parteciperà Zelensky e che l’accordo bilaterale è un tassello fondamentale per costruire la pace”. 

Pubblicità

“Kiev ha intensificato l’appello alla compattezza degli alleati – ha affermato Tajani – La via per arrivare a una pace giusta e duratura è la vittoria dell’Ucraina. Francia e Germania hanno firmato accordi sulla difesa e la sicurezza, politici ed economici. Seguiamo la stessa linea: condanniamo senza se e senza ma la guerra di aggressione della Russia. L’intesa dà una veste strutturata a sostenere l’impegno per l’Ucraina a costruire il suo futuro. Si stratta di disposizioni in linea con le intese con altri Paesi. Continuiamo a contribuire agli sforzi di difesa e sicurezza anche nel 2024, con il rafforzamento delle attività già in corso, ma anche in campo economico e con l’impegno di ricostruzione di Odessa e per le strutture energetiche”.  

“Abbiamo firmato accordi per 100 milioni per sostenere la rete energetica ucraina – ha detto ancora il vicepremier – Altro aspetto è il sostegno alle riforme dell’Ucraina, in una visione europea. Così come quello dell’accertamento delle responsabilità e delle sanzioni per la Russia. E’ nostra intenzione assicurare il pieno coinvolgimento del Parlamento. L’impegno del governo sull’Ucraina è stato chiaro fin dall’inizio: dobbiamo aiutare un Paese sovrano che combatte per la sua sicurezza. La guerra entra nel terzo anno, aiutare l’Kiev significa sicurezza anche per l’Europa e Putin ha sottovalutato la compattezza delle nostre democrazie. La nostra presidenza G7 vuole rafforzare il nostro sostegno a Kiev”. 

 

https://www.adnkronos.com/internazionale/esteri/guerra-ucraina-russia-tajani_1M1XGRhD4Lxy5C6aoI4vVt

Copyright SICILIAREPORT.IT ©Riproduzione riservata

Clicca per una donazione

Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, le novità dalla Sicilia.

Le Novità di Naos

Il mensile di cultura e attualità con articoli inediti

- Advertisment -

Naos Edizioni APS

Sicilia Report TV

Ultimissime

Dona per un'informazione libera

Scannerizza QR code

Oppure vai a questo link

Eventi

Le Rubriche di SR.it

Vedi tutti gli articoli