Sicilia Report
Sicilia Report

Tris al Parma e terza vittoria di fila della Roma  

Prova convincente della Roma che, nonostante le numerose assenze, domina il Parma 3-0 all’Olimpico conquistando la terza vittoria di fila, la quinta nelle ultime sei partite. I giallorossi chiudono la pratica già nella prima frazione grazie ai gol di Mayoral al 28′ e alla doppietta di Mkhitaryan al 32′ e al 40′. I capitolini salgono a quota 17 in classifica agganciando momentaneamente il Milan al secondo posto in classifica a un punto dal Sassuolo capolista.  

I ragazzi di Fonseca sono scesi in campo con il lutto al braccio per commemorare la scomparsa di Dino Da Costa, attaccante giallorosso del Dopoguerra, avvenuta il 10 novembre. Dopo un inizio al piccolo trotto la squadra di casa accelera nella seconda metà della prima frazione sbloccando il match con Borja Mayoral al 28′. Lancio di Spinazzola dalla sinistra che ‘vede’ il taglio dell’attaccante spagnolo, l’ex Real Madrid passa in mezzo ai centrali del Parma e da posizione defilata batte Sepe con un tocco morbido.  

Passano 4 minuti e Mkhitaryan riceve un assist di Mayoral e dalla distanza fulmina Sepe per il raddoppio giallorosso. La Roma domina in lungo e in largo il campo e cala il tris: Karsdorp mette un gran pallone oltre la linea difensiva e pesca sul secondo palo l’attaccante armeno che deve solo appoggiare in rete per la doppietta personale e per il 3-0.  

La ripresa inizia sulla falsariga del primo tempo, con la Roma in costante proiezione offensiva e il Parma a difendere provando a ripartire in spazi che, però, la squadra di casa non concede. Al 15′ vicino al poker Veretout ma la sua conclusione termina di poco fuori. Poco dopo è Pedro a sfiorare il gol dopo un buon pallone lavorato da Mkhitaryan per Veretout che manda alla conclusione l’attaccante spagnolo con palla alta.  

Il primo tiro in porta degli emiliani arriva al 23′ con Karamoh ma Mirante blocca senza problemi. Al 34′ sempre Roma con un gran tiro di Spinazzola che Sepe riesce a deviare sulla traversa. Nel finale calano i ritmi e i giallorossi portano senza problemi a casa il risultato.  

I commenti sono chiusi.

Pubblicità