Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Torino, spara a compagna in strada uccidendola poi a casa si suicida 

Omicidio-suicidio nel tardo pomeriggio a Venaria, alle porte di Torino. Un uomo ha prima sparato in strada alla donna e poi con la stessa arma si è tolto la vita nella sua abitazione, poco distante dal luogo del delitto. La vittima è una donna di 41 colpita a morte da diversi colpi di pistola dal compagno costretto sulla sedia a rotelle. 

Secondo i primi accertamenti compiuti dai carabinieri il movente dell’omicidio sarebbe legato alla separazione in corso tra i due. L’arma con la quale l’uomo ha ucciso la donna d poi di è sparato alla tempia sarebbe stata detenuta illegalmente. I 2 figli della coppia si trovano da qualche giorno a casa dei nonni materni, dove si era trasferita anche la donna. 

A quanto si è appreso, l’uomo, 46enne che dopo aver sparato alla moglie 6 colpi di pistola nel parcheggio davanti alla loro abitazione si è tolto la vita, avrebbe preannunciato sui social qualche ora prima, seppur velatamente, il gesto. 

 

I commenti sono chiusi.

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci