Sicilia Report
Direttore Paolo Zerbo
Montalto 336×280

Sparatoria Ardea, la ricostruzione della strage

Nessuna lite tra Andrea Pignani e il padre dei bambini uccisi questa mattina nel consorzio di Colle Romito ad Ardea. Secondo quanto si apprende da fonti vicine alla famiglia delle due piccole vittime, i due bimbi stavano andando in bicicletta in parco pubblico, a pochi metri di distanza da casa loro. L’uomo, pistola in pugno, ha sparato prima a uno dei due bambini e subito dopo all’anziano che aveva tentato di intervenire. Poi ha rivolto l’arma verso l’altro bimbo e lo ha ucciso. I due fratellini sono stati colpiti uno al petto e una alla gola. I genitori al momento sono sconvolti e sotto choc. 


I commenti sono chiusi.