Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Scuola, concorso dal 22 ottobre: unica prova scritta 

E’ iniziato l’incontro tra i sindacati della scuola e il ministero dell’Istruzione per discutere del concorso straordinario per i prof. Il concorso, per 32mila posti, che riguarderà i docenti precari che hanno svolto almeno tre anni di servizio. A quanto si apprende, sarebbe stata confermata la data del 22 ottobre per l’avvio del concorso straordinario, che si terrà su più giorni anche se ci sarà un’unica prova scritta.  

Le prove si svolgeranno in più giorni e, sempre secondo quanto viene riferito, si terranno fino al 9 novembre. La prova del concorso sarà composta da 5 quesiti a risposta aperta e da un quesito in lingua inglese. Inoltre, viene spiegato, ci sarà un protocollo di sicurezza specifico per le prove concorsuali, per le sedi di concorso. Per lo svolgimento si utilizzeranno non solo le sale informatiche delle scuole coinvolte ma anche le aule universitarie degli atenei che hanno offerto la loro collaborazione. Sono inoltre stati riaperti i termini per la presentazione delle candidature per le commissioni, il problema è come svolgere in sicurezza un concorso con tanti candidati. I sindacati hanno sollevato dubbi che riguardano principalmente la sorveglianza, le sanificazioni e i rischi che l’operazione imponente di realizzazione del concorso inevitabilmente comporta. 

 

I commenti sono chiusi.

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci