Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Matera, due minorenni inglesi denunciano stupro 

Tempo di lettura: < 1 minuto

La polizia di Matera sta indagando su uno stupro denunciato da due ragazze inglesi, ancora minorenni, in vacanza a Marconia, frazione marina di Pisticci. La vicenda, avvenuta alcuni giorni fa, è avvolta nello strettissimo riserbo degli inquirenti del commissariato di polizia di Pisticci e della Questura di Matera che stanno effettuando indagini con il coordinamento della Procura di Matera.  

Secondo quanto si è appreso, le due giovani inglesi sono state violentate durante una festa privata in un’abitazione da alcuni ragazzi. Poi, una volta rientrate nella loro casa di vacanze, hanno chiamato il 118 e sono state portate all’ospedale ”Madonna delle Grazie” di Matera dove sono state sottoposte alle cure del caso per le violenze subite e per lo stato di shock. Marconia è una frazione di Pisticci, di circa 9000 residenti e ancora più popolosa durante il periodo estivo. La vicenda è ancora in fase di accertamento e scuote nuovamente Marconia, già finita al centro delle cronache per l’omicidio di Matteo Barbalinardo, ferocemente ucciso a coltellate il 18 maggio del 2017. Il suo corpo venne trovato in una casa in costruzione. Sia la vittima che l’assassino, poi condannato, erano entrambi minorenni. 

I commenti sono chiusi.

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci