Sicilia Report
Sicilia Report

I Baci Perugina ora si possono spalmare, arriva la crema

A quasi 100 anni dalla nascita del Bacio, il cioccolatino nato nel 1922 dall’intuizione di Luisa Spagnoli, Baci Perugina è in continua evoluzione. La conferma arriva da una nuova creazione Crema Baci, creata per far vivere una vera e propria esperienza di gusto nuova e avvolgente che nasce dal cuore di Baci trasformandosi in una morbida crema al gianduia e croccante granella di nocciole a vista. La Crema Baci è creata pensando al cuore del cioccolatino mitico con una consistenza inaspettata. 

Perfetta per accompagnare ogni occasione la Crema baci si potrà gustare spalmata sul pane a merenda o sui biscotti a colazione, con il cucchiaino a fine pasto o come ingrediente per dolci ricette. Un piacere unico suggellato da un messaggio di positività e affetto. Infatti, ciò che da sempre caratterizza Baci Perugina e che li rende una vera esperienza a 360 gradi, sono i cartigli all’interno del prodotto. Anche la crema spalmabile avrà il suo cartiglio, inserito sul tappo del barattolo. Le frasi scelte danno voce alle emozioni e agli affetti semplici e puri di ogni giorno, capaci di rendere il momento di consumo qualcosa di più di una pausa o di una merenda.  

Ritrovare un messaggio di gioia, amore o positività è il modo più bello per ricevere un buongiorno e iniziare la giornata nel modo giusto o, invece, risollevare chi, alla fine di questa, ha bisogno di un sorriso. La crema spalmabile di Baci Perugina è senza olio di palma e senza glutine. Disponibile nella grande distribuzione, nei migliori bar e pasticcerie e nel canale e-commerce in un barattolo da 200 grammi. 

Commenti