Sicilia Report
Sicilia Report

Dimissioni Conte, ‘Europeisti’: gruppo responsabili Senato, chi sono

Si chiama ‘Europeisti Maie-Centro Democratico’. Il gruppo al Senato dei ‘responsabili’ per sostenere il governo Conte ter, di fatto, è nato. E’ stata raggiunta la decima firma in serata. Mercoledì 27 gennaio sarà la volta di quello della Camera. Lo riferiscono fonti parlamentari della maggioranza. ”Poco fa abbiamo raggiunto quota 10, domani formalizzeremo tutto”, dice all’Adnkronos chi sta lavorando alla costituzione del gruppo ‘contiano’ di palazzo Madama. 

C’è però un colpo di scena. A quanto apprende l’Adnkronos, è giallo sulla presenza di Sandra Lonardo. Indicata sin dall’inizio come tra i principali sostenitori di un Conte ter, la moglie dell’ex Guardasigilli, Clemente Mastella, raccontano fonti parlamentari della maggioranza, non risulterebbe tra i dieci componenti della nuova formazione centrista. 

Allo stato, il gruppo parlamentare autonomo, che verrà formalizzato domani, non conta sull’apporto dell’ex azzurra Lonardo. I dieci i senatori della nuova formazione politica centrista, tutti del Misto, provengono dal Maie e dalla nuova componente ‘Centro democratico’ (che alla Camera fa riferimento a Bruno Tabacci). Si conoscono i nomi di otto ‘costruttori’: si tratta dei cinque del ‘Maie-Italia 23’ Ricardo Merlo, Saverio De Bonis, Adriano Cario, Maurizio Buccarella e Raffaele Fantetti (presidente dell’Associazione Italia 23) e dei due ex azzurri Maria Rosaria Rossi e Andrea Causin. Ultimo arrivato è l’ex pentastellato Gregorio De Falco, che porterà in dote il simbolo ‘Cd’ ‘prestato’ da Tabacci. 

Commenti