Sicilia Report
Sicilia Report

D’Alema: “Anche quelli di Italia Viva sono dei fuoriusciti”

”Anche quelli che hanno messo in crisi il governo sono dei fuoriusciti. Sono dei fuoriusciti organizzati. Non hanno un mandato parlamentare, nessun cittadino ha votato per Italia Viva…”. Lo ha detto Massimo D’Alema, ospite di ‘Porta a Porta’, parlando dello strappo dei renziani. “E’ inutile discettare. Il governo vive un momento difficile, ma dove sono le alternative?”.  

Il governo attuale, aggiunge, “ha molti problemi, non c’è dubbio, ma è il governo possibile”. ”Non vedo alternative in questo momento visto che l’opposizione propone di fare le elezioni domani. Credo che tutto sommato precipitare il Paese in una campagna elettorale in piena pandemia, con la campagna vaccinazione da fare e in attesa di presentare in Europa il Recovery fund, non è saggio”.  

Parlando dell’ex Pci e della svolta della Bolognina dice: ”Ritengo che ripensandoci, l’atto di Occhetto sia stato un atto coraggioso e necessario”. “Se non avessimo portato avanti la discussione secondo i rituali, questo cambiamento sarebbe stato meno limpido. Ad un certo punto ci voleva uno strappo e ci fu. E questo fu il frutto del coraggio di Achille…”.  

Commenti