Sono 5.117 i contagi da Coronavirus in Italia oggi, 16 settembre 2021, secondo numeri e dati Covid nel bollettino del ministero della Salute e della Protezione Civile. Da ieri registrati 67 morti. 

Scendono i ricoveri, 4018 gli ospedalizzati con sintomi, 110 in meno nelle ultime 24 ore, e 531 i pazienti in terapia intensiva, 9 in meno da ieri. Sono invece 306.267 i tamponi effettuati, con un tasso di positività dell’1,67%. Sale di 7.193 il numero di persone guarite. 

 

I dati delle Regioni
 

LAZIO – Sono 314 i nuovi contagi di coronavirus nel Lazio secondo i dati del bollettino di oggi, 16 settembre. Si registrano 3 morti nelle ultime 24 ore. I casi a Roma città sono a quota 149. “Oggi nel Lazio su 10.777 tamponi molecolari e 17.618 tamponi antigenici per un totale di 28.395 tamponi, si registrano 314 nuovi casi positivi (-57). Sono 3 i decessi (-3), 433 i ricoverati (-6), 56 le terapie intensive (-3) e 488 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 1,1%. I casi a Roma città sono a quota 149. Cala l’Rt a 0,74 e scende l’incidenza sotto i 40 casi su 100mila abitanti”, fa sapere l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato. 

Sono 11.665 le persone attualmente positive a Covid-19 nel Lazio, di cui 433 ricoverati, 56 in terapia intensiva e 11.176 in isolamento domiciliare. Dall’inizio dell’epidemia i guariti sono 360.049 e i morti 8.588, su un totale di 380.302 casi esaminati. Per quanto riguarda la campagna vaccinale, si prosegue con l’immunizzazione della popolazione over 12 per arrivare all’obiettivo dell’85%. Roma è tra le prime capitali europee per la copertura vaccinale con oltre 3 milioni di cicli completati nell’intera area metropolitana. 

CAMPANIA – Sono 475 i nuovi contagi di coronavirus in Campania secondo i dati del bollettino di oggi, 16 settembre. Si registrano altri 4 morti, di cui tre nelle ultime 48 ore e un altro avvenuto in precedenza ma registrato ieri. Sale così a 7.846 il totale dei decessi nella regione dall’inizio della pandemia di covid-19. Da ieri sono stati eseguiti 17.647 tamponi. In Campania sono 24 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva (+2 rispetto a ieri) e 330 i pazienti Covid ricoverati in reparti di degenza (+2). 

FRIULI VENEZIA GIULIA – Sono 103 i contagi da coronavirus in Friuli Venezia Giulia oggi, 16 settembre 2021, secondo i numeri covid nel bollettino della regione. Eseguiti 4.839 tamponi molecolari con una percentuale di positività del 2,13%. Sono inoltre 5.707 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 8 casi (0,14%). Si registra un decesso (un uomo di 78 anni di Cervignano del Friuli); restano 9 le persone in terapia intensiva, mentre i pazienti ricoverati in altri reparti risultano essere 48. 

EMILIA ROMAGNA – Sono 364 i contagi da coronavirus in Emilia Romagna oggi, 16 settembre 2021, secondo i numeri covid nel bollettino della regione. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 28.502 tamponi per una percentuale di positivi dell’1,3%. Si registrano sei nuovi decessi. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 44 (invariato rispetto a ieri), 427 quelli negli altri reparti Covid (-23). L’età media dei nuovi positivi di oggi è 38,3 anni. 

TOSCANA 

Sono 435 i nuovi contagi di coronavirus in Toscana secondo i dati del bollettino di oggi, 16 settembre 2021, anticipati dal presidente della regione Eugenio Giani sui social. “I nuovi casi registrati in Toscana sono 435 su 16.498 test di cui 7.746 tamponi molecolari e 8.752 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 2,64% (7,3% sulle prime diagnosi)”, fa sapere Giani, che fa anche il punto sui vaccini spiegando che attualmente ne sono stati somministrati 5.147.010. 

CALABRIA – Sono 203 i contagi da coronavirus in Calabria oggi, 16 settembre 2021, secondo i numeri covid nel bollettino della regione. Si registrano 6 morti, per un totale di 1.365 decessi. Eseguiti 3.819 tamponi. Il bollettino, inoltre, registra +286 guariti e -89 attualmente positivi, -87 in isolamento Stabile il numero dei ricoverati (177) e, infine, -2 terapie intensive (per un totale di 14). L’Asp di Reggio comunica 73 nuovi casi di cui 2 residenti fuori regione. 

ABRUZZO – Sono 100 i nuovi contagi di coronavirus in Abruzzo secondo i dati del bollettino di oggi, 16 settembre. Non si registrano morti nelle ultime 24 ore, resta quindi di 2.535 il totale dei decessi nella regione dall’inizio della pandemia di covid-19. 

Gli attualmente positivi in Abruzzo sono 2.042 (-25 rispetto a ieri). Sono 70 (-3) i pazienti ricoverati in ospedale in area medica e 7 (invariato) quelli in terapia intensiva, mentre gli altri 1.965 (-22) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 2.621 tamponi molecolari e 3.474 test antigenici. Il tasso di positività è pari a 1,64%. 

Del totale dei casi positivi, 20.383 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+33), 20.547 in provincia di Chieti (+17), 19.517 in provincia di Pescara (+18), 19.250 in provincia di Teramo (+32), 660 fuori regione (invariato) e 119 (-1) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza. 

PUGLIA – Sono 248 i contagi da coronavirus in Puglia oggi, 16 settembre 2021, secondo i numeri covid nel bollettino della regione. Si registra un morti. I nuovi casi sono stati individuati su 13.931 casi. Spiccano i 59 contagi in provincia di Lecce, i 53 in provincia di Bari, i 43 in quella di Foggia e i 40 nell’area di Brindisi. Le persone attualmente positive sono 3.368. I pazienti covid ricoverati in area non critica sono 184. In terapia intensiva, invece, 20 persone. 

VALLE D’AOSTA – Sono 2 i contagi da coronavirus in Valle d’Aosta oggi, 16 settembre 2021, secondo i numeri covid del bollettino della regione. Nei dati non si registrano morti. Il totale dei soggetti colpiti da virus da inizio epidemia sale a oggi a 12.069. I casi positivi attuali sono 66 di cui 64 in isolamento domiciliare e due ricoverati in ospedale. 

I guariti sono saliti di sette unità rispetto a ieri per un totale complessivo di 11.530. I casi complessivamente testati sono 83.620, i tamponi fino ad oggi processati sono 177.285. I decessi di persone risultate positive al virus in Valle d’Aosta da inizio emergenza ad oggi sono 473. 

MARCHE – Sono 117 i nuovi contagi di coronavirus nelle Marche secondo i dati del bollettino di oggi, 16 settembre. Si registra un morto nelle ultime 24 ore, che porta a 3.062 il totale dei decessi nella regione dall’inizio della pandemia di covid-19. Da ieri sono stati processati 3.139 tamponi, il tasso di positività è del 6,4%. Gli attualmente positivi nelle Marche sono 2.992. Sono 27 i pazienti ricoverati in terapia intensiva, numero invariato rispetto a ieri, mentre i ricoverati in area non critica sono 54 (-2). 

SARDEGNA – Sono 107 i nuovi contagi da Coronavirus oggi 16 settembre in Sardegna, secondo i dati Covid-19 dell’ultimo bollettino della Regione. Da ieri i morti sono stati 5, quattro nella provincia di Cagliari e un uomo della provincia del Sud della Sardegna. Nelle ultime 24 ore sono stati 7.325 i tamponi processati, tra molecolari e antigenici. 

I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 21, 3 in meno rispetto a ieri, 186 in area medica, 8 in meno di ieri. In isolamento domiciliare ci sono 3.981 persone. 

PIEMONTE – Sono 263 i nuovi contagi da Coronavirus oggi 16 settembre in Piemonte , secondo i dati Covid-19 dell’ultimo bollettino della Regione. Nelle ultime 24 ore c’è stato un morto. Da ieri sono stati fatti 22.371 tamponi tra molecolari e antigenici con un tasso di positività dell’1,2%. Dei 263 nuovi casi, gli asintomatici sono 126. I ricoverati in terapia intensiva sono 24, invariati rispetto a ieri, i ricoverati non in terapia intensiva sono 194, 2 in meno rispetto a ieri. 

BASILICATA – Sono 40 i nuovi contagi di coronavirus in Basilicata secondo i dati del bollettino di oggi, 16 settembre. Non si registrano morti nelle ultime 24 ore. Da ieri sono stati eseguiti 758 tamponi molecolari. I lucani guariti o negativizzati sono 36. I ricoverati negli ospedali di Potenza e di Matera sono 50 di cui 4 in terapia intensiva mentre gli attuali positivi residenti in Basilicata sono in tutto 1.266 (-1). 

Per la vaccinazione, sono state effettuate 2.392 somministrazioni ieri. Finora 412.566 lucani hanno ricevuto la prima dose del vaccino (74,6 per cento) mentre 349.662 hanno completato il ciclo vaccinale (63,2 per cento), per un totale di 762.228 somministrazioni effettuate. Le percentuali più alte si registrano nella fascia di età 70-79 anni con il 96 per cento di prime dosi somministrate e con il 91,2 per cento di completamento del ciclo vaccinale. 

 


COPYRIGHT SICILIAREPORT.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA