Sicilia Report
Direttore Paolo Zerbo
Montalto 336×280

Covid Gb, crescono i contagi: a rischio le riaperture del 21 giugno

Nel Regno Unito si sono registrati 5341 nuovi casi di coronavirus e 4 decessi nelle ultime 24 ore, secondo i dati diffusi dal governo britannico con confermano quindi la una ripresa dei contagi, ma non dei decessi e i ricoveri, che viene in parte attribuita alla diffusione della variante Delta, nota anche come indiana. Ieri sono stati registrati 5.765 nuovi casi e il giorno prima 6.238 contagi, il numero più alto da fine marzo.  

Proprio a seguito dell’aumento dei contagi, il governo britannico è “assolutamente aperto” all’idea di rinviare la data della sospensione delle misure anti Covid, ora fissata al 21 giugno, se sarà necessario, ha detto il ministro della Sanità, Matt Hancock, durante un’intervista alla Bbc.  

Un aumento dovuto al diffondersi della variante indiana, nota come la variante Delta, che sarebbe del 40% più contagiosa della variante inglese, ha detto ancora Hancock citando le ultime ricerche scientifiche.  

“E’ più difficile gestire il virus con questa nuova variante – ha detto il ministro in un’altra intervista a Sky News – ma dopo due dosi di vaccino siamo fiduciosi che si abbia la stessa protezione che si aveva rispetto alla vecchia variante”. Il ministro ha quindi esortato “tutti a fare la seconda vaccinazione, visto che solo la prima non è così efficace”. 

 

Bottone 980×300


I commenti sono chiusi.