Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Covid, Casa Bianca: “Vaccino potenzialmente pronto per fine mese” 

Tempo di lettura: < 1 minuto

Il vaccino contro il coronavirus potrebbe essere pronto “potenzialmente per la fine di settembre”. Lo ha detto il capo dello staff della Casa Bianca, Mark Meadows. “Il nostro obiettivo è di avere almeno 100 milioni di dosi di vaccino entro la fine dell’anno”, ha affermato la portavoce, Kayleigh McEnany, nel corso del briefing con i giornalisti. 

“Scommetterei ancora i miei soldi su novembre/dicembre”, ha detto il virologo Anthony Fauci durante un evento al Congressional Hispanic Caucus Institute sulle pandemie.  

Secondo il direttore dei Centers for Disease Control (CDC), Robert Redfield, entro la metà del 2021 ci saranno sufficienti dosi di vaccino contro il Covid per permettere agli Stati Uniti di tornare alla normalità. Le vaccinazioni inizieranno a novembre o dicembre, ha poi aggiunto in un’audizione al Senato, ma le dosi saranno limitate e bisognerà “fissare delle priorità”, privilegiando gli addetti sanitari e le persone più vulnerabili. “Se mi chiedete quando sarà disponibile a tutto il pubblico americano, così che possiamo tornare alla nostra vita normale, credo che probabilmente dobbiamo guardare al secondo quadrimestre del 2021”, ha spiegato lo scienziato. 

 

I commenti sono chiusi.

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci