Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

 Arbitro e fidanzata uccisi a Lecce, c’è un fermo  

Ci sarebbe un fermo nell’ambito delle indagini sull’omicidio di Daniele De Santis, 33 anni, arbitro, ed Eleonora Manta, 30 anni, impiegata Inps, la coppia uccisa la sera del 21 settembre scorso in un appartamento di via Montello a Lecce. In serata i carabinieri e Procura hanno convocato una conferenza stampa nella sede del Comando provinciale dell’Arma di Lecce, nel corso della quale, riferiscono, “verranno resi noti alcuni aggiornamenti sull’attività investigativa” legata al duplice delitto. 

I commenti sono chiusi.

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci