spot_imgspot_img
HomeAdnkronos newsSostenibileTrasporto aereo, Maugeri (Eni): "Noi scommettiamo sul futuro del Saf"

Trasporto aereo, Maugeri (Eni): “Noi scommettiamo sul futuro del Saf”

(Adnkronos) – “Nella sfida a soddisfare le esigenze di biojet, di Saf, l’Eni si propone come uno degli attori principali per aiutare e supportare. La domanda si svilupperà in modo importante grazie a questi obblighi emissivi: per l’Italia si parla di 350mila tonnellate, per l’Europa arriveremo a 2,3 milioni di tonnellate al 2030 e a crescere fino al 2050 e quindi ci dobbiamo preparare a soddisfare questa domanda e l’Eni ha scommesso sul Saf”. Lo ha detto Maurizio Maugeri, head of sustainable B2B Eni, nel suo intervento al convegno sul carburante Saf, organizzato da Eni, Enac e Adr. 

Pubblicità

“Il settore aereo copre il 2-3% delle emissioni mondiali ma è un settore che non ha molti strumenti per decarbonizzare. L’elettrico è un qualcosa molto limitato per il settore aereo se non a quello per i taxi volanti per tratti brevi, molto leggeri”, ha spiegato il manager. 

“Il numero dei passeggeri che viaggiano oggi è intorno ai 4-5 miliardi e questi numeri tenderanno ad aumentare, a 10 miliardi l’anno per il 2050, secondo le previsioni”, ha illustrato Maugeri. Per cui “si capisce bene che anche i consumi di carburate, oggi pari a 300-350 milioni di tonnellate, potrebbero raddoppiare. Quindi è fondamentale introdurre dei meccanismi correttivi rispetto a questa crescita emissiva”, ha concluso. 


Copyright SICILIAREPORT.IT ©Riproduzione riservata

Clicca per una donazione

Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, le novità dalla Sicilia.

Le Novità di Naos

Il mensile di cultura e attualità con articoli inediti

- Advertisment -

Naos Edizioni APS

Sicilia Report TV

Ultimissime

Dona per un'informazione libera

Scannerizza QR code

Oppure vai a questo link

Eventi

Le Rubriche di SR.it

Vedi tutti gli articoli