spot_imgspot_img
HomeAdnkronos newsSostenibileLong Covid ed encefaliomelite, una relazione pericolosa

Long Covid ed encefaliomelite, una relazione pericolosa

(Adnkronos) – In un articolo recentemente comparso su “Frontiers in Neuroscience”, un team di ricerca australiano afferma di aver rilevato delle importanti analogie tra Long COVID ed encefalomielite mialgica, o sindrome da stanchezza cronica. Gli esperti hanno sottoposto un campione di 10 pazienti a diversi controlli. Come per l’encefalomielite, i risultati emersi dalle analisi evidenziano un allungamento anomalo del tronco cerebrale, la sezione del cervello al centro di processi inconsci come i cicli di sonno e di veglia. 

Pubblicità


Copyright SICILIAREPORT.IT ©Riproduzione riservata

Clicca per una donazione

Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, le novità dalla Sicilia.

Le Novità di Naos

Il mensile di cultura e attualità con articoli inediti

- Advertisment -

Naos Edizioni APS

Sicilia Report TV

Ultimissime

Dona per un'informazione libera

Scannerizza QR code

Oppure vai a questo link

Eventi

Le Rubriche di SR.it

Vedi tutti gli articoli