Sicilia Report
Direttore Paolo Zerbo
Montalto 336×280

Covid, Iren: attenzione a lavoratori, clienti e continuità del servizio

Attenzione ai lavoratori, ai clienti e continuità del servizio. E’ la ‘ricetta’ con cui il Gruppo Iren ha affrontato la crisi dovuta al Covid-19. Per fronteggiare l’emergenza Covid-19 il Gruppo Iren ha infatti predisposto una serie di azioni per la tutela dei lavoratori necessarie a garantire la continuità delle attività per la gestione dei servizi. Gli importanti investimenti in digitalizzazione realizzati in passato hanno favorito l’efficace gestione dell’emergenza, anche grazie all’introduzione continuativa del lavoro da remoto per 3.166 dipendenti.  

Il Gruppo ha scelto di non ricorrere agli ammortizzatori sociali per far fronte a situazioni di riduzione/sospensione delle attività e ha siglato un accordo con le organizzazioni sindacali per l’utilizzo anche di ‘permessi a recupero’ e ferie solidali. Più di 2.130 giorni di ferie solidali sono state donate dai dipendenti, raddoppiate dal controvalore corrispondente messo a disposizione dal Gruppo. È stato previsto lo svolgimento di almeno una giornata di formazione a distanza per ogni dipendente, trasformando l’emergenza in occasione di arricchimento professionale. Nonostante il contesto, sono stati inseriti 612 nuovi assunti, per oltre il 50% giovani sotto i 30 anni. 

Sul fronte dei clienti, Iren ha attivato iniziative per ridurre gli impatti dell’emergenza Covid-19 confermando il pieno regime delle attività di call center che hanno sopperito ai periodi di chiusura degli sportelli nella fase di lockdown, garantendo parità di livelli di servizio, rafforzando i canali digitali di contatto, mantenendo l’apertura dei punti di contatto per la continuità dei servizi ambientali e prevedendo la rateizzazione delle bollette e interruzione della sospensione o riduzione delle forniture dovute a morosità, in anticipo rispetto ai provvedimenti del regolatore, rafforzando l’invio digitale delle fatture e allungando i termini di pagamento.  

Iniziative che, insieme al continuo arricchimento dei servizi, hanno fatto registrare ottimi risultati sia in termini di crescita della base clienti (+3%) sia in termini di soddisfazione. E’ quanto emerge dal Bilancio di Sostenibilità 2020 di Iren che rendiconta le performance economiche, ambientali e sociali del Gruppo. 

I commenti sono chiusi.