17.1 C
Catania
lunedì, Aprile 15, 2024
spot_imgspot_img
HomeAdnkronos newsImmediapressTurismo: BTM Italia e BuyPuglia, due eventi uniti per la nascita di...

Turismo: BTM Italia e BuyPuglia, due eventi uniti per la nascita di un terzo polo fieristico nel Sud Italia con la “benedizione” della Santanchè


Pubblicità

(Adnkronos) – Bari, 22/02/2024 – Oltre un centinaio di eventi distribuiti in 8 sale conferenze e una decina di aree tematiche con la presenza di oltre 400 relatori per avviare tavoli di confronto, formazione, workshop e approfondimento sulle opportunità e sugli scenari legati al settore turistico e la presenza del Ministro al Turismo, Daniela Santanchè nella giornata conclusiva. 

Dal 27 al 29 febbraio torna a Bari, per la sua X edizione, BTM Italia, con tante novità e tante idee da sviluppare in tre giorni densi di attività scaglionate in diverse sessioni di incontri, panel e appuntamenti professionali, confermando il format che da dieci anni a questa parte costituisce l’ossatura dell’evento. 

È una manifestazione dalle tante anime, con un programma ricco di contenuti, con interventi di spessore, focus sui mercati nazionali e internazionali, passando da tavoli istituzionali a momenti esperienziali, da tavole rotonde allo scambio di buone pratiche, da speech a masterclass. 

Dopo la prima esperienza positiva dello scorso anno, anche per questa edizione è stato confermato l’accordo con BuyPuglia (anche quest’anno in contemporanea e in un unico contenitore) a riprova dell’efficacia della sinergia tra pubblico e privato, puntando a creare un evento unico per il Sud Italia e a diventare il terzo polo del turismo nazionale.  

La presentazione di BTM ITALIA 2024 e BUYPUGLIA si è tenuta oggi, giovedì 22 febbraio nella Sala Di Jeso del Palazzo della Presidenza della Regione Puglia a Bari. BTM Italia ha scelto il tema BTM PLAY – a new adaptive code per raccontare l’evoluzione del mondo del turismo, lanciando un appello a tutti gli attori dell’industria turistica, l’invito ad una nuova genesi, alla scrittura di nuovi alfabeti, lo start della nuova era del “Turismo Adattivo”, affinché vivano il cambiamento sfruttando a proprio vantaggio anche i piccoli ostacoli, trasformandoli in nuova forza creativa. 

Gli oltre 1200 metri quadri di spazio espositivo, sono il contenitore di nuovi stimoli per creare un percorso imprenditoriale virtuoso in cui le best practice vanno di pari passo con una visione della Puglia proiettata verso un mercato sempre più internazionale. 

Grazie anche al contributo del Comitato Scientifico, BTM cerca di generare valori condivisi, di disegnare nuovi percorsi per imprese e territori, di aumentare la conoscenza, la cultura di progetto, le competenze manageriali, le informazioni, la tecnologia e gli scambi di questa straordinaria cultura per la pace e per la natura. 

Una grande sinergia anche quest’anno, per accendere i riflettori sul territorio, sulle sue specificità e sul suo capitale umano. 

Come ha sottolineato in conferenza il direttore generale di Pugliapromozione, Luca Scandale, nei prossimi giorni la Puglia sarà “presa d’assalto” da numerosi buyer, a riprova del fatto che i due eventi rappresentano una vetrina prestigiosa. 

E prestigioso è il programma di BTM arricchito dalla presenza di relatori di spicco del mondo dell’accoglienza, dei servizi, della formazione e tanto altro ancora. 

La Play Hall ospiterà incontri e panel con professionisti del settore, pronti ad anticipare le novità del mercato e aprire la strada ad un confronto tra tutte le parti in gioco, per costruire la nuova era del “turismo adattivo”. 

In sala Hospitality ci saranno i contributi specifici per gli albergatori nel format INSIDERS, e le più recenti strategie digitali in BTM OFF by Titanka!. 

BTM Gusto, la sezione in cui la migliore tradizione italiana si fonde con le più innovative sfide dell’enogastronomia, accoglierà i visitatori con una serie di appuntamenti che racconteranno l’Italia che guarda al futuro con meeting, incontri, informazione e conoscenza del territorio. 

La sezione BTM4JOB, è strutturata per orientare i giovani offrendo loro gli strumenti utili per scegliere la strada da seguire combinando domanda e offerta di lavoro e, allo stesso tempo, definendo profili di qualità spendibili in ambito occupazionale nel settore turistico. Per tre giorni, aziende, enti e realtà del comparto, incontreranno e si confronteranno con i più giovani fornendo loro gli strumenti necessari per la transizione verso il mondo del lavoro. 

Torna BTM tra le Righe, rubrica dedicata alla letteratura di viaggio e tra le novità ci sarà l’Area Green, spazio dedicato alla cultura della promozione sostenibile. 

Altra novità in programma è BTM Start Innovation ,frutto della collaborazione tra BTM e L’Associazione Startup Turismo, che promuoverà la partecipazione delle startup e delle PMI innovative in un’area espositiva condivisa dedicata all’innovazione, offrendo l’opportunità di partecipare a eventi mirati, per farsi conoscere e ampliare la propria rete nel panorama turistico italiano. 

Altra new entry è Apulia Tourism Investment, prima edizione dell’evento sul mondo degli investimenti nel settore turistico-immobiliare per lo sviluppo delle attività alberghiere in Puglia, promosso da BTM e Vestas Consulting e Development, società con esperienza pluriennale nel campo. Apulia Tourism Investment nasce per far incontrare operatori e investitori, come brand alberghieri nazionali e internazionali, presentare progetti immobiliari turistici sul territorio e confrontarsi sui temi strategici dello sviluppo.  

BTM Say Yes, la sezione più romantica di BTM, anche quest’anno si conferma la miglior cassa di risonanza per raccontare e promuovere le wedding destination pugliesi e ospiterà panel discussion, incontri, masterclass e laboratori creativi. 

Come ogni anno, BTM rinnova il suo impegno a favore del turismo, intercettando nuovi mercati con grandi potenzialità di sviluppo e il consolidamento di quelli già avviati per centrare definitivamente il grande obiettivo della destagionalizzazione attraverso workshop e incontri B2B – Business Meet,che si svolgeranno il 27 e 28 febbraio e saranno il punto d’incontro e scambio tra i buyer nazionali e internazionali e le imprese del turismo. 

Sempre il 27 e 28 febbraio aprirà le sue porte il Villaggio Outgoing, area collettiva che ospiterà gli operatori pronti a presentare novità e proposte di destinazioni nazionali ed internazionali alle Agenzie di Viaggio presenti in BTM, che avranno così l’opportunità di comunicare in modalità B2C – Travel Trade, favorendo momenti di aggregazione.. Il T-TRADE si svolgerà i giorni 27 e 28 febbraio. Il 27 sarà dedicato alle sole Agenzie di Viaggio, mentre il 28 febbraio sarà una giornata aperta anche al pubblico e agli operatori ed espositori presenti a BTM. 

Un’altra novità è il Workshop – Plug & Play Staffetta AI per il turismo che si svolgerà in Sala Hospitality il 29 febbraio, dedicato a tutti coloro che vogliono scoprire gli strumenti di Intelligenza Artificiale (AI) e Intelligenza Artificiale Generativa per integrarli nel quotidiano. ChatGPT, Bard, Midjourney, Dall:e, Perplexity.ai, Hey Gen, SGE (Search Generative Experience), e i cruciali tool per l’analisi delle recensioni sono solo alcuni degli strumenti che verranno presentati nel corso del workshop. Verrà inoltre approfondito anche il ruolo chiave degli assistenti virtuali “digital-human” e una sessione Q&A finale con gli speaker aiuterà i partecipanti a tarare tutte le nozioni apprese su ogni specifica necessità. 

Anche i più giovani sono chiamati a dire la loro nel workshop BTM Young Challenge Puglia, un titolo che racchiude tutta la potenzialità che le nuove generazioni hanno per creare una nuova forma di turismo e “cambiare il mondo che non ci piace”. 

Il workshop BTM Young Challeng Puglia si svolgerà il 29 febbraio in Arena. Per partecipare basta compilare il form sul sito gg BTM e cogliere al volo l’occasione per confrontarsi e disegnare insieme il futuro del turismo e della nostra Regione.
 

Infine, in BTM Arena i grandi approfondimenti sul travel business dai più importanti esperti delle aziende di settore. Tutto questo ha fatto sì che nel tempo BTM diventasse un evento internazionale con un marchio riconoscibile, riconosciuto e apprezzato per la qualità dei suoi contenuti e oggi, grazie alla collaborazione con il BUY Puglia, unisce il matching dei buyer alle tradizionali agende appuntamenti degli espositori, proponendosi come la più grande proposta integrata per la promozione del turismo pugliese. 

Nevio D’Arpa, CEO&Founder BTM: >. 

Mary Rossi, Event Manager BTM: >. 

Alla conferenza ha preso parte anche Sebastiano Leo, Assessore al lavoro e alla formazione della Regione Puglia: >. 

In collegamento video Ganfranco Lopane, Assessore al Turismo della Regione Puglia, ha parlato di: >.  

Per ulteriori info www.btmitalia.it
 

 

 

 




Copyright SICILIAREPORT.IT ©Riproduzione riservata

Clicca per una donazione

Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, le novità dalla Sicilia.

Le Novità di Naos

Il mensile di cultura e attualità con articoli inediti

- Advertisment -

Naos Edizioni APS

Sicilia Report TV

Ultimissime

Dona per un'informazione libera

Scannerizza QR code

Oppure vai a questo link

Eventi

Le Rubriche di SR.it

Vedi tutti gli articoli